#SkyBuffaPresenta: la storia di Divac e Petrovic in "Once Brothers"

Basket

La serie di grandi documentari di sport, presentati e commentati da Federico Buffa, prosegue questa sera, venerdì 5 giugno alle 22.30 su Sky Sport Uno con una vicenda umana di valore universale, che unisce sport e Storia d’Europa

CORONAVIRUS, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Uniti sul campo di basket da un’amicizia apparentemente indissolubile, poi divisi da una guerra che, loro malgrado, li ha messi su due fronti contrapposti: è profondamente umana e universale la storia di Vlade Divac e Drazen Petrovic, due dei più grandi cestisti di sempre, che sono stati costretti a dirsi “Mai più fratelli”. Così recita la traduzione italiana del titolo “Once Brothers” scelto per questo emozionante documentario presentato da Federico Buffa. Il film ricostruisce e spiega l’amara fine di un legame cementato per anni dai due campioni, a suon di vittorie nella nazionale jugoslava.

 

Appena tornato su Sky Sport nella inedita veste del presentatore di documentari Federico Buffa ritrova con questo film le sue origini. Torna infatti a quella immensa passione e competenza per il basket da cui è partito tanti anni fa per costruire la sua solida carriera di storyteller. Di questo sport Buffa sa tutto ciò che si deve sapere e molto di più: quelle sfumature nelle storie individuali che stanno dietro alla grande storia sportiva e che ritroviamo in un documentario di rara intensità.

SkyBuffaPresenta

Diretto da Michel Tolajin per la produzione ESPN, “Once Brothers” contiene 79 minuti di materiali eccezionali, molti dei quali inediti. Non solo le esaltanti fasi di gioco e le vittorie dei due cestisti appartenuti alla leggendaria nazionale Jugoslavia, ma anche le immagini private, le interviste ai parenti, le biografie intime di Vlade Divac e Drazen Petrovic. Colleghi legati da una “fratellanza” drammaticamente distrutta dalla guerra dei balcani.

 

La loro parallela ascesa in Europa permette ad entrambi l'approdo nel miglior campionato del mondo, la NBA. Intanto però nella loro patria inizia la guerra civile jugoslava, che li mette su fronti opposti per le loro origini (Divac serbo-ortodosso, Petrovic croato-cattolico). Ciò li porta fatalmente ad allontanarsi definitivamente dopo la conquista del Campionato mondiale maschile di pallacanestro del 1990, quando il serbo Divac, durante i festeggiamenti, allontana dal campo una bandiera croata portata da un indipendentista. 

SkyBuffaPresenta

Il film si apre nella Belgrado di oggi, in Serbia. Dopo 20 anni Divac torna per la prima volta nella sua nuova patria (non più Jugoslavia), ricorda l’ex amico ormai scomparso (morì il 7 giugno 1993 in un incidente automobilistico). In un toccante viaggio a ritroso nel tempo rievoca la loro storia comune, fa visita alla famiglia Petrovic e si reca al cimitero di Zagabria per deporre sulla tomba di Dražen (che era chiamato il Mozart del basket jugoslavo) una foto che li ritrae insieme, ai tempi dei trionfi della Jugoslavia cestistica unita.

#SkyBuffaPresenta

“Mai più fratelli” è un film destinato non solo ad appassionati di basket, costringe tutti a riflettere sulla guerra e sull’odio etnico. Ma è anche una appassionante avventura sportiva, con testimonianze di Aleksandar Petrović, Biserka Petrović, Dino Rađa, Toni Kukoč, Žarko Paspalj, Magic Johnson, Kenny Anderson, Jan Hubbard, Danny Ainge, Larry Bird.

 

Appuntamento dunque da non perdere su Sky Sport Uno venerdì 5 giugno alle 22.30,  Sabato 6 giugno alle 12 e 22.15 su Sky Sport Arena, alle 13.45 e 20.30 su Sky Sport Uno, alle 16 su Sky Sport NBA e alle 18 su Sky Sport Collection. Domenica 7 giugno alle 11.30 e mezzanotte su Sky Sport Uno, alle 14 e 20 su Sky Sport NBA e alle 17 su Sky Sport Collection. Disponibile on demand.

#SkyBuffaPresenta

BASKET: SCELTI PER TE