Basket, qualificazioni Europeo femminile: L'Italia batte la Repubblica Ceca

basket femminile
zandalasini

Bella vittoria delle Azzurre, che bissano quella di venerdì contro la Romania superando la Repubblica Ceca 69-63. Decisiva la super prestazione di Beatrice Attura, autrice di 20 punti, e la grande difesa messa sul parquet dalle ragazze di coach Lino Lardo. Un successo pesante nella corsa alla qualificazione agli Europei 2021

IL REGALO DELLE AZZURRE ALLE BAMBINE IN LOCKDOWN

Segna, difende, vince. È bellissima l’Italia che fa due su due nella “bolla” di Riga battendo anche la Repubblica Ceca (63-69, non accadeva dal 1995 in competizioni ufficiali). Le Azzurre tolgono l’imbattibilità alle ceche agganciandole al primo posto in classifica rimanendo però dietro alle avversarie per differenza canestri. Due punti comunque pesantissimi nella corsa alla qualificazione europea: ora l’Italia può davvero ambire ad essere una delle migliori cinque seconde classificate in ottica EuroBasket Women 2021. Una prestazione molto più che solida contro un avversario di stazza superiore, imbrigliato per 40 minuti grazie a una difesa di ferro. Career high e prestazione da incorniciare per Beatrice Attura (20 punti). In doppia cifra anche Cecilia Zandalasini (12) e Debora Carangelo (11). 



“Sono orgoglioso di queste ragazze – ha detto il CT Lino Lardo a fine match – perché non è stata una vittoria di solo cuore ma anche e soprattutto un successo costruito con dedizione e intelligenza tattica. Una prestazione di livello contro un’avversaria di tutto rispetto. In una settimana non era facile ottenere questi risultati e ci siamo riusciti grazie alla grande professionalità di queste ragazze: leonesse”. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche