Olimpia Milano ai playoff di Eurolega, Datome: "Vogliamo arrivare in fondo"

l'intervista

Dopo la vittoria a Belgrado, l’Olimpia Milano di Ettore Messina è tornata a conquistare la postseason del torneo dopo l’ultima apparizione del 2014. Gigi Datome non ha dubbi: "Fare solo i playoff? Non sarebbe una stagione esaltante, andassimo fino in fondo diventerebbe qualcosa di storico. Abbiamo lavorato tanto, non ha senso buttare tutto via in questo momento". L'Eurolega è visibile per gli abbonati Sky Sport su Eurosport (canale  210 e 211 della piattaforma)

OLIMPIA AI PLAYOFF DOPO 7 ANNI

L’Olimpia Milano non si accontenta. Dopo aver conquistato la certezza di essere tra le prime otto d’Europa, vuole provare ad andare fino in fondo. Lo spiega chiaramente Gigi Datome a Sky: "Abbiamo fatto un’Eurolega di alto livello. Siamo stati sempre in zona playoff, anche ai piani alti della classifica. In una stagione così lunga con così tante partite, tra Eurolega e campionato, non è stato facile". Ma quanto sarebbe importante avere il vantaggio del campo in questi playoff? "Sarebbe meglio, quest’anno forse è meno importante che mai perché non c’è pubblico. Sarebbe però bello stare a casa nelle prime due partite, avere i tuoi punti di riferimento. Da qualche anno a questa parte giudico la stagione in base ai risultati di squadra, quindi quando la squadra raggiunge gli obiettivi e io mi sento parte di quegli obiettivi raggiunti, sono a posto con me stesso".

"Fare solo i playoff non sarebbe così esaltante"

Sulla stagione dell’Olimpia: "C’è stata prima la Supercoppa, poi la Coppa Italia, i playoff. Per adesso sono felice perché i tifosi sono felici di questa squadra. Io ne faccio parte quindi va bene così. Tanti giocatori sono già stati in questa situazione. Sappiamo che a Milano mancava da tanto". L'obiettivo però è facile: "Fare solo i playoff? Non sarebbe una stagione così esaltante come può esserlo andare fino in fondo. Lì diventerebbe qualcosa di bello, storico. Per cui, abbiamo lavorato tanto fino a questo momento, non ha senso buttare tutto il lavoro che abbiamo fatto rilassandoci adesso. Affronteremo tutto a testa alta, non è detto che arriveremo fino in fondo ma sicuramente abbiamo voglia, ambizione e umiltà di confrontarci con i migliori e far vedere che meritiamo questo palcoscenico".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.