Eurolega, focolaio Covid nell'Unics Kazan: sospeso il match contro l'Olimpia Milano

Eurolega

Attraverso una nota ufficiale, l’Olimpia comunica la sospensione del match contro l’Unics Kazan, in programma giovedì 13 gennaio: "L’Unics ha richiesto la sospensione dopo che numerosi membri della squadra stessa sono risultati positivi al Covid, il che non le permette di disporre del numero minimo di otto giocatori idonei a giocare"

BARCELLONA-OLIMPIA 73-75: HIGHLIGHTS

Il match di Eurolega tra Milano e Unics Kazan, previsto per giovedì 13 gennaio alle 20:30, è stato sospeso su richiesta dei russi, come si legge in un comunicato ufficiale diffuso dall’Olimpia: "La disputa della partita del round 21 di Eurolega tra AX Armani Exchange Milano e Unics Kazan, originariamente prevista per giovedì 13 gennaio, è stata sospesa. L’Unics ha richiesto la sospensione dopo che numerosi membri della squadra stessa sono risultati positivi al Covid, il che non le permette di disporre del numero minimo di otto giocatori idonei a giocare". Nel comunicato l’Olimpia precisa anche la procedura che sarà messa in atto per riprogrammare la partita: "A seguito del regolamento speciale Covid, approvato dall’ECA Shareholders Executive Board, ogni partita può essere riprogrammata fino a tre volte, in presenza di date disponibili. Euroleague Basketball coordinerà con entrambe le squadre le migliori opzioni per poter riprogrammare la partita. La nuova data sarà annunciata da Euroleague Basketball una volta ufficiale".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche