user
13 agosto 2018

Psg, Buffon: "Spero che Cristiano Ronaldo regali gioie alla Juve". E arrivano anche le sue prime parole in francese

print-icon

Il portiere detto la sua sul passaggio di CR7 alla Juve: "Negli ultimi anni ci aveva dato molti dispiaceri! Ora spero sia un fattore più. Se la Juve non vince, almeno ci va vicino. Ha una storia che ormai non sorprende più"

PSG-CAEN 3-0: BUFFON È TITOLARE

I successi in Francia del PSG non fanno più notizia, ma neanche l'esordio di Buffon. Portierone immortale, titolare in Ligue 1 anche a 40, alla prima di campionato contro il Caen. Risultato scontato del Psg: 3-0 facile facile all'esordio in casa, dopo aver vinto la Supercoppa di Francia contro il Monaco. Neymar, Rabiot e Weah junior calano il tris, mentre Buffon sigilla il risultato con un paio di parate delle sue. Intervistato a fine gara su Sky Sport, il numero uno ha parlato anche dell'arrivo di Cristiano Ronaldo in bianconero. 

"Spero regali gioie alla Juventus"

"Spero che Cristiano Ronaldo dia alla Juventus ciò che ha dato a tutte le altre squadre in cui ha giocato. E sicuramente spero che non dia dispiaceri ai bianconeri, perché negli ultimi anni ce ne aveva dati molti!". Sorride Buffon, facendo riferimento alla finale di Cardiff, persa 4-1 proprio contro il Real Madrid di CR7: "Ormai la Juventus non sorprende più, ha una capacità dirigenziale, un presidente, una storia e una tifoseria talmente seri che se la squadra non vincere, comunque riesce ad andarci vicino. Questo è poco ma sicuro". 

Prime parole in francese

Al termine della partita che ha consegnato al Psg la Supercoppa, è arrivata anche la prima intervista in francese di Gigi Buffon. "C’è stata un’energia magnifica, particolare. Penso sia molto importante e molto bello, entrare in campo e vedere tutto l’entusiasmo dei nostri tifosi". 

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi