user
03 settembre 2018

Ligue 1, il Marsiglia sbanca Montecarlo: 3-2 al Monaco

print-icon
Esultanza Marsiglia

L'esultanza dei giocatori del Marsiglia nel math contro il Monaco (Getty)

La squadra allenata da Garcia sbanca Montecarlo al termine di un match ricco di gol ed emozioni: 2-3 il finale deciso dalla rete allo scadere di Valère Germain. Strootman subito titolare

NIMES-PSG 2-4. DI MARIA SEGNA UN GOL OLIMPICO

Gol, emozioni e spettacolo in un match che non ha di certo deluso le attese della vigilia: dal Louis II di Montercarlo, infatti, l'Oympique Marsiglia di Rudi Garcia lancia un messaggio chiaro alla Ligue 1 e anche alla Lazio, avversaria nei gironi di Europa League. La squadra allenata dall'ex allenatore della Roma sbanca il Principato e si lascia alle spalle un avvio di stagione abbastanza stentato: 2-3 il finale, con la rete della vittoria firmata da Valère Germain proprio al 90'. Tanti i volti noti alla nostra Serie A protagonisti nel match del Louis II di Montecarlo: Garcia lancia subito titolare Kevin Strootman (subito protagonista), fiore all'occhio del mercato estivo, ma in campo con la maglia del Marsiglia ci sono anche Rami (ex Milan) e Ocampos (ex Genoa e Milan); nel Monaco invece maglia da titolari per gli ex Torino Barreca e Glik, nei minuti finali spazio anche per Pietro Pellegri fresco di convocazione in Nazionale.

Decide Valère Germain allo scadere

Il match fatica un po' ad accendersi, poi Mitroglou regala il vantaggio al Marsiglia nel recupero del primo tempo. Squadra di Garcia avanti di un gol all'intervallo, ma a inizio ripresa la reazione del Monaco è rabbiosa: Tielemans pareggia al 48', cinque minuti più tardi Falcao ribalta il match. 2-1 Monaco, ma è solo illusione. Perché il Marsiglia riporta il match in parità con Thauvin al 74' e poi a 90' già superato trova la rete da tre punti con Germain. Scatto in classifica e messaggio alla Ligue 1: il Marsiglia fa sul serio. E anche la Lazio è avvisata.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi