04 gennaio 2018

Coppa del Re, Celta Vigo-Barcellona 1-1. Numancia-Real Madrid 0-3

print-icon
com

Pareggio nell'ottavo di finale di andata per il Barcellona di Valverde: tanto turnover, legni e il ritorno di Dembelé. Venti minuti più recupero per l'esterno ex Borussia Dortmund, schierato centravanti. Il Real Madrid stende il Numancia: 0-3 e qualificazione ipotecata. A segno Bale e Isco su rigore, completa l'opera Borja Mayoral

CALCIOMERCATO, LE TRATTATIVE DI GIORNATA  - IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

Pari Barça, il Real ipoteca la qualificazione. Si riassume così la seconda giornata dedicata agli ottavi di finale di andata di Copa del Rey, con i blaugrana frenati a Vigo contro il Celta. Vincenti invece i blancos di Zidane, 3-0 contro il Numancia fuori casa. Tra una settimana le gare di ritorno, con il Real Madrid praticamente qualificato. Tutto ancora da decidere, invece, per il Barcellona.

Celta Vigo-Barcellona: ad Arnaiz risponde Sisto

Un gol per parte tra Celta Vigo e Barcellona nell'ottavo di finale di andata della Copa del Rey. Pareggio esterno con gol per il Barça di Valverde, che ha schierato i suoi con un turnover molto ampio ma che non è bastato a portare a casa una vittoria che avrebbe permesso di vivere il match di giovedì prossimo con forse più leggerezza. Primo tempo con gol all'Estadio Balaìdos: dopo il vantaggio blaugrana con Josè Manuel Arnaiz, classe 1995, al 15esimo minuto, dopo un cross da sinistra di Andre Gomes. Dopo 16 minuti, al minuto 31, Pione Sisto ha scaricato in porta il pareggio, dopo una traversa colpita da Iago Aspas.

Il ritorno di Dembelé

Sì, è tornato Ousmane Dembelé, 99 giorni dopo. L'attaccante ex Borussia Dortmund, erede del numero 11 di Neymar, ha giocato poco più di 20 minuti più recupero, alla ricerca del gol e della migliore condizione. Missione non compiuta per quanto riguarda la rete, visti i due legni colpiti dal Barça, soprattutto la traversa di Busquets da fuori area. 1-1 e appuntamento al Camp Nou tra sette giorni: in palio i quarti di finale di Copa del Rey.

Numancia-Real Madrid: 0-1 Bale

A fine primo tempo, avanti il Real (rimaneggiato) col Numancia. Decide al momento il quinto rigore segnato in carriera da Gareth Bale, il numero due da quando indossa la camiseta blanca. Non trovava il gol dagli undici metri dal 24 gennaio 2015 contro il Cordoba nella Liga, mentre l'ultima rete in stagione era del 13 dicembre contro l'Al Jazira nel Mondiale per Club.

Isco-Mayoral nel finale, ipoteca sui quarti

Pochissime emozioni fino all'89esimo, con il secondo gol arriva ancora dal dischetto. Uscito Bale, dal dischetto va Isco. Risultato che non cambia: Munir battuto, 0-2 Real. Che ipoteca la qualificazione ai quarti di Copa del Rey, stendendo il Numancia con anche il gol, al 90esimo, di Borja Mayoral. 0-3, con i padroni di casa in un uomo in meno dopo il doppio giallo a Pape Diamanka.

Gli altri due ottavi: impresa Leganes

Per completare il quadro degli ottavi di finale di andata di Copa del Rey, vittoria del Leganes per 1-0 grazie al gol di Amrabat. Battuto il Villareal (favorito alla vigilia) e trasferta al Madrigal che può portare un'insperat aqualificazione ai quarti di finale. Terminata anche Espanyol-Levante: al vantggio di Gerard Moreno è arrivata prima la risposta su rigore di Josè Luis Morales, poi il gol di Ivi Lopez al 74esimo, checha consegnato la vittoria al Levante.

liga 2017-2018, tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

Olimpiadi Corea 2018: risultati LIVE

Bob e sci di fondo: gli italiani in gara oggi

Spalletti: "Testa intasata, ma quanto cuore"

De Zerbi: "Il rigore? Vorremmo essere rispettati"

Costacurta: "Ct? Non sottovaluterei Di Biagio"

Argentina, lo stadio è al buio: il video

Stangata Nasri, in arrivo la squalifica per doping

Sei Nazioni: tris dell'Irlanda, impresa Scozia

Skriniar-Ranocchia: Inter-Benevento 2-0

Juventus-Atalanta: tutte le quote

Donadoni: "Bella vittoria, non siamo sazi"

I PIU' VISTI DI OGGI
I PIU' VISTI DI OGGI