user
11 febbraio 2018

Liga, Barcellona-Getafe 0-0: reti bianche al Camp Nou. HIGHLIGHTS

print-icon

Zero gol a Barcellona tra blaugrana e azulones: non basta una formazione a trazione anteriore per Valverde, gli ospiti frenano la corsa dei catalani verso la vittoria della Liga. Atletico Madrid ora a -7, Real Madrid a -17 con una gara in meno

 

LIGA, CLASSIFICHE E RISULTATI

 

Reti inviolate al Camp Nou tra Barcellona e Getafe. I blaugrana lottano e combattono per provare a raggiungere i tre punti ma vengono frenat dagli ottimi azulones, che meritano il pareggio a fine gara. Primo tempo equilibrato con solo un gol annulato al Barça per fuorigioco di Luis Suarez al 44° su assist di Leo Messi, attaccanti titolari con Alcacer e Coutinho, mentre in difesa Valverde punta su Yerry Mina. Seconda frazione altrettanto equilibrata, con addirittura il Getafe che sfiora il vantaggio a tempo scaduto con l'ex Roma Antunes, che su punizione impegna e non poco Ter Stegen. Blaugrana a 59, a +7 sull'Atletico Madrid, Getafe decimo a 30 punti. Real Madrid che guadagna due punti dopo la vittoria per 5-2 contro la Real Sociedad.

Montella sorride

Dopo la finale di Coppa del Re conquistata contro il Leganes, ecco l'1-0 al Girona firmato dal gol al 20° del primo tempo da Sarabia. Una vittoria importantissima per Vincenzo Montella, che torna a sorridere in campionato dopo il 5-1 con cui era stato sconfitto dall'Eibar nell'ultimo turno. Siviglia ora sesto a 36 punti, a -4 dal quarto posto che vorrebbe dire Champions League.

SIVIGLIA-GIRONA 1-0

LIGA 2017-2018, TUTTI I GOL

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

Costacurta: "Ct? Non sottovaluterei Di Biagio"

Argentina, lo stadio è al buio: il video

Stangata Nasri, in arrivo la squalifica per doping

Sei Nazioni: tris dell'Irlanda, impresa Scozia

Skriniar-Ranocchia: Inter-Benevento 2-0

Juventus-Atalanta: tutte le quote

Donadoni: "Bella vittoria, non siamo sazi"

Ballardini: "Questo ko deve essere salutare"

Pari Bayern con l'Hertha: i risultati di Bundes

Maran: "Birsa e Giaccherini non convocati"

D'Angelo: "Nel secondo tempo ci siamo ripresi"

I PIU' VISTI DI OGGI
I PIU' VISTI DI OGGI