Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
12 febbraio 2019

Arbeloa contro Messi: "Non me lo sono mai goduto, spero gli manchi poco per ritirarsi"

print-icon

L'ex difensore del Real Madrid si augura che l'argentino del Barça si ritiri presto dal calcio: "È bravo, ma non sono mai stato in grado di godermelo e mai lo farò. Spero che non gli manchi troppo per ritirarsi, conto i giorni"

INIESTA: "SVUOTATO IN SPAGNA, ORA SONO TRANQUILLO"

RAMOS SEGNA E SBEFFEGGIA GRIEZMANN

I giorni del Clàsico 2013 sembrano ancora piuttosto vivi nella mente e nel cuore di Alvaro Arbeloa. L’ex difensore del Real Madrid, oggi opinionista per la celebre trasmissione El Chiringuito, ha avuto un passato piuttosto conflittuale con Leo Messi, il rivale di sempre, con il quale ha avuto in particolare una discussione piuttosto accesa dopo la sfida di Coppa del Re di più di cinque anni fa. Oggi, ritiratosi dal calcio nel 2017 dopo l’esperienza al West Ham, Arbeloa è tornato proprio a parlare dell’attaccante argentino del Barcellona, e lo ha fatto con toni tutt’altro che pacati: “È bravo - ha spiegato nel suo intervento - ma non sono mai stato in grado di godermelo. E non credo che lo farò mai. Anzi, spero che non gli manchi troppo per ritirarsi, conto i giorni…”. Messaggio non troppo amichevole quello dell’ex nazionale spagnolo, che si augura allo stesso modo che il Barcellona possa salutare il prima possibile la Champions League (giocherà gli ottavi contro il Lione, ndr): “Spero perda pure l’allenamento, perchè quando il Barcellona perde è sempre una cosa positiva per il Real Madrid”.

Arbeloa-Messi, nervi tesi nel Clàsico 2013

Tra i motivi del rapporto conflittuale tra Arbeloa e Messi non può non figurare lo scontro verbale che i due ebbero nel 2013, quando si affrontarono ben quattro volte in stagione. Al termine del Clàsico di andata di Coppa del Re, in particolare, l’attaccante del Barcellona, pescato dalle telecamere, si era rivolto così verso il difensore, rimproverandolo per degli interventi troppo duri nei suoi confronti: “Cosa hai da guardare? - aveva detto Messi dopo il gol dell’1-0 (la partita terminò 1-1, ndr) - Ti aspetto al Camp Nou”. A Barcellona, poi, le cose non andarono nel verso giusto per Messi e compagni: il Real Madrid infatti vinse per 3-1 la sfida di ritorno, in cui i due si ritrovarono nuovamente contro.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi