Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
23 dicembre 2018

Everton Tottenham, Pickford fa la papera: scontro con Zouma e Son va in gol a porta vuota

print-icon

Clamoroso errore del portiere dell'Everton con il compagno di squadra francese: l'incomprensione tra i due lascia la porta sguarnita e il giocatore del Tottenham ne approfitta realizzando il momentaneo pareggio prima della goleada finale degli Spurs

TOTTENHAM SENZA PIETA': EVERTON STESO 6-2

TOWNSEND, GOL SENZA SENSO CONTRO IL CITY: VIDEO

Da grande prospetto a capro espiatorio. Jordan Pickford, dopo aver disputato un Mondiale da protagonista e attirato le attenzioni dei grandi club, sta vivendo un periodo da dimenticare. Il mese da incubo per il portiere dell'Everton è cominciato lo scorso 2 dicembre nel derby contro il Liverpool: clamoroso errore in presa alta e palla regalata per il tap in facile facile di Divock Origi che, al sesto minuto di recupero, è valso il successo della squadra di Klopp nella partita più attesa dai Toffees. Da allora la formazione di Silva non è più stata in grado di vincere in Premier, pareggiando le due successive partite contro Newcastle e Watford, prima di finire ko sia contro il Manchester City che contro il Tottenham nell'ultima giornata, giocata a Goodison Park. Sconfitte sulla carta ipotizzabili viste le differenti ambizioni dei club, ma rese più preoccupanti dall'ampio passivo e dalla pessima prestazione dell'estremo difensore. Contro gli Spurs, infatti, le cose si erano messe bene per l'Everton, passato in vantaggio con il gol di Walcott, ma un errore del suo numero uno ha rimesso in piedi la sfida per gli ospiti. Questa volta, tuttavia, ci ha pensato anche Kurt Zouma a contribuire alla papera del portiere. Al 27' un lancio in verticale di Kane era indirizzato verso Pickford, ma né lui né il suo compagno di squadra si sono presi la responsabilità di calciare e allontanare il pallone, finendo per scontrarsi goffamente al limite dell'area. Risultato? L'estremo difensore è finito a terra, il centrale ha rallentato la sua corsa e la sfera è finita sui piedi di Son che, a porta sguarnita, ha tirato con freddezza e firmato la rete del momentaneo pari. A quel punto la formazione di casa è crollata psicologicamente, subendo una nettissima sconfitta con il punteggio finale di 6-2. E il portiere inglese ha continuato a vivere una giornata da horror, incassando la doppietta del sudcoreano con un gol sotto le gambe. Il modo peggiore per chiudere un anno che lo aveva portato alle luci della ribalta. Luci che dovranno riaccendersi al più presto.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi