Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
23 dicembre 2018

Premier League, Tottenham senza pietà: Everton steso 6-2

print-icon

Serata infernale per l'Everton, che dopo essere passato in vantaggio viene travolto dal Tottenham. Doppietta di Son, Spurs terzi in classifica a due punti dal Manchester City

PAPERA DI PICKFORD, SON SEGNA A PORTA VUOTA

PREMIER LEAGUE, RISULTATI E CLASSIFICA

EVERTON-TOTTENHAM 2-6

21' Walcott (E), 27' e 61' Son (T), 35' Alli (T), 48' Eriksen (T), 51' Sigurdsson (E), 74' Kane (T)

EVERTON (4-2-3-1): Pickford; Keane, Zouma, Coleman, Digne; Gomes (53’ Schneiderlin), Davies; Sigurdsson (83’ Tosun), Walcott, Richarlison (75’ Bernard); Calvert-Lewin

TOTTENHAM (4-1-2-1-2): Lloris; Trippier, Alderweireld, Sanchez, Davies; Winks, Sissoko (83’ Moura); Eriksen, Dele Alli (46’ Lamela), Son (79’ Skipp); Kane

Ammoniti: Trippier, Eriksen

Quella che all'inizio sembrava essere una partita in discesa per l'Everton (gol dopo 21' di Walcott), si è invece rivelata una serata da incubo per i padroni di casa, incassando sei gol. Il Tottenham non poteva fare meglio, consegnando ai tifosi il più bel regalo di Natale che si potessero aspettare. Con questa vittoria infatti gli Spurs hanno ottenuto proprio quello di cui avevano bisogno, ossia diminuire la distanza dal Liverpool in classifica: ora sono terzi a due punti dal Manchester City e a 6 dai Reds.

Partita senza storia

La squadra allenata da Mauricio Pochettino ha chiuso il primo tempo in vantaggio per 3-1, grazie alle risposte di Son, Dele Alli e Kane alla rete di Walcott. Il coreano e il bomber britannico, che raggiunge Salah a quota 11 nella classifica marcatori, hanno raddoppiato il bottino nella ripresa, aiutati a completare l'opera da Eriksen, mentre Sigurdson aveva segnato la rete del temporaneo 2-4.

Mercoledì si torna in campo

La Premier torna in campo mercoledì, per il tradizionale Boxing day: il Tottenham ospiterà il Bournemouth, il Manchester City giocherà al Leicester, mentre il Liverpool capolista riceverà il Newcastle. Impegno in trasferta, a Watford, anche per il Chelsea di Maurizio Sarri, che deve difendere il quarto posto dal ritorno dell'Arsenal, in campo a Brighton.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi