Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
01 gennaio 2019

Premier League, Everton-Leicester 0-1: decide la rete di Vardy

print-icon
L'esultanza di Vardy

L'esultanza di Vardy dopo il gol che ha deciso il match con l'Everton (Getty)

Gara equilibrata e con poche emozioni: Vardy sfrutta al meglio un errore della difesa avversaria e regala i tre punti alla sua squadra nella prima gara di Premier del 2019. Secondo ko consecutivo per l'Everton

ARSENAL-FULHAM LIVE

PREMIER, RISULTATI E CLASSIFICA

EVERTON-LEICESTER: 0-1

59' Vardy (L)

Una rete di Jamie Vardy regala al Leicester i primi tre punti del 2019. Nella prima gara di Premier League del nuovo anno, infatti, la squadra allenata da Claude Puel batte in trasferta l'Everton e lo fa al termine di una partita equilibrata e poco spettacolare. Leicester che sale così a quota 31 punti in classifica, salendo momentaneamente in settima posizione; secondo ko consecutivo invece per l'Everton, fermo a quota 27 punti in graduatoria.

Ritmi bassi e poche emozioni: 0-0 a fine primo tempo

Ritmi bassi e poche emozioni nel primo tempo, dove l'Everton parte meglio e prova a fare la partita. Al dodicesimo minuto Richarlison calcia a colpo sicuro, ma la sua conclusione viene respinta da un difensore avversario che sventa la minaccia: il brasiliano protesta chiedendo un tocco di braccio, ma l’arbitro non concede il penalty. Al 20', l'Everton va vicinissimo al vantaggio con Jonjoe Kenny: la sua conclusione, però, colpisce la traversa. Con il passare dei minuti il match si 'spegne' ancora di più e la prima frazione di gioco si chiude sullo 0-0.

Decide Vardy nella ripresa

Al minuto 59 la svolta del match. Errore difensivo del centrale dell'Everton che controlla male il pallone qualche metro più indietro della linea mediana, Pereira ne approfitta e lancia Vardy – in ombra fino a quel momento – che in diagonale batte il portiere avversario e porta in vantaggio il Leicester. L'Everton prova a reagire, ma lascia spazio al contropiede degli ospiti: una percussione di Pereira semina il panico nella difesa avversaria, ma il suo tiro-cross viene respinto da un Pickford non proprio perfetto nell'occasione. Tosun al 75' prova a pareggiare i conti, ma la sua conclusione dal limite dell'area viene neutralizzata da Schmeichel. All'80' grandi proteste dei calciatori del Leicester per un tocco di mano di un difensore avversario in aria di rigore, ma l'arbitro lascia proseguire. Nei minuti finali l'Everton produce un forcing rabbioso (buona occasionel nel recupero con un colpo di testa di Tosun) ma poco ordinato che però non crea particolari affanni al Leicester che sbanca così Goodison Park e conquista il primo successo del 2019.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi