Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
25 aprile 2019

Manchester United, 75 mila £ a match per Sanchez. Ma col City un solo tocco di palla

print-icon

L'attaccante cileno, entrato in campo nei minuti finali del derby perso contro il City, ha toccato il pallone solo una volta e senza mai incidere. Ma ha ugualmente incassato un bonus da 75 mila sterline

BERNARDO-SANÉ, IL CITY VINCE IL DERBY E TORNA 1°

PREMIER LEAGUE: CALENDARIO E CLASSIFICA

Quanto impiega un calciatore 'comune' a guadagnare la bellezza di ben 75 mila sterline? Nella maggior parte di casi meno di Alexis Sanchez. All'attaccante cileno del Manchester United, nel match perso dai Red Devils contro il City in Premier, sono infatti bastati circa 15 minuti (recupero compreso) e… un solo tocco di palla. Incredibile, ma vero. Nel contratto dell’ex calciatore di Udinese e Barcellona è infatti presente una speciale clausola che gli garantisce un gettone da 75 mila sterline per ogni presenza, comprese quelle da subentrato. Esattamente come accaduto nel derby di Manchester, con il Niño Maravilla entrato in campo al minuto 83’ nel disperato tentativo di rimontare i due gol di vantaggio a favore del City. Impresa tutt’altro che riuscita, anzi… Nello spezzone di gara in cui ha partecipato, Alexis Sanchez ha toccato il pallone solo una volta. Un tocco da 75 mila sterline, come hanno fatto notare diversi tabloid inglesi e molti tifosi dello United sui social, che evidentemente non hanno gradito l’atteggiamento con il quale il cileno è entrato in campo. Una clausola sicuramente 'particolare' quella presente nel suo ricco contratto, ma destinata a far discutere. E che in questo caso, a differenza magari di altre occasioni, non depone sicuramente a suo favore.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi