Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
08 maggio 2019

Cardiff retrocesso, Warnock: "Con Sala avremmo raggiunto la salvezza"

print-icon

L'ultima giornata di Premier ha sancito la retrocessione matematica del club gallese, che nel mercato di gennaio aveva acquistato l'attaccante argentino tragicamente scomparso in un volo sulla Manica. "Lui ci avrebbe garantito i 10 gol che avrebbero fatto la differenza", commenta l'allenatore

IL PADRE DI SALA MUORE PER INFARTO

Il ko contro il Crystal Palace (3-2) e la matematica retrocessione in Championship hanno chiuso una stagione surreale per il Cardiff, club per sempre, purtroppo, legato alla tragedia di Emiliano Sala, l'attaccante che era stato prelevato nel mercato di gennaio dal Nantes e scomparso dopo quel tragico volo sul Canale della Manica del 21 gennaio.

A distanza di mesi, con il Cardiff ormai retrocesso, è l'allenatore dei gallesi, Neil Warnock, a tornare a parlarne, convinto che con Sala in squadra le cose sarebbero andate diversamente: "Emiliano ci avrebbe dato quei 10 gol che avrebbero fatto la differenza per raggiungere la salvezza", ha detto al quotidiano argentino Marca Claro. "Stava vivendo il suo miglior momento. Lo stavamo aspettando".

Sala, acquistato dal Cardiff il 19 gennaio scorso per 17 milioni, ha rappresentato infatti il maggior investimento nella storia del club, cifra record anche per il Nantes con cui aveva segnato 12 reti nelle prime 19 partite della stagione di Ligue1. Due giorni dopo l'accordo, il volo in cui perse la vita, fino al ritrovamento dei resti del velivolo e al riconoscimento del corpo del giocatore con cui il 7 febbraio si perse la speranza di ritrovarlo ancora vivo.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi