Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
09 agosto 2019

Arsenal, Ozil e Kolasinac non convocati per problemi di sicurezza

print-icon

Mesut Ozil e Sead Kolasinac salteranno il debutto del campionato. Dopo il tentativo di aggressione, è ancora alta la preoccupazione per la sicurezza per i due giocatori dell'Arsenal

WEST HAM-MAN CITY LIVE

VIDEO. LA PREMIER INIZIA CON UN AUTOGOL ASSURDO

ARSENAL, OZIL E KOLASINAC ACCREDITI DA DUE UOMINI CON COLTELLI

PREMIER LEAGUE: IL TABELLONE CON TUTTI GLI ACQUISTI

Mesut Ozil e Sead Kolasinac non sono stati convocati per la partita tra Arsenal e Newcastle, gara di debutto dei Gunners che si giocherà domenica. I due erano stati protagonisti di un tentativo di furto poi sventato dal difensore. La squadra di Emery ha deciso di non convocare i due calciatori perché, come spiegato dai Gunners la polizia sta effettuando ulteriori controlli sull’accaduto. Questo il comunicato del club inglese: "Mesut Ozil e Sead Kolasinac non faranno parte della squadra per la nostra partita di apertura del campionato contro il Newcastle, a seguito di ulteriori incidenti di sicurezza che vengono indagati dalla polizia. Il benessere dei nostri giocatori e delle loro famiglie è sempre una priorità assoluta, per questo abbiamo preso la decisione, dopo averne discusso con i giocatori. Stiamo collaborando con la polizia e stiamo fornendo continuo supporto ai calciatori e alle loro famiglie. Non vediamo l’ora di dargli il bentornato al più presto. Non faremo ulteriori commenti in merito".

Il tentativo di furto

Poco più di due settimane fa i due giocatori erano stati presi di mira per un tentativo di furto mentre si trovavano nella zona nord di Londra. In quel frangente le telecamere di sicurezza avevano ripreso Kolasinac affrontare i malviventi armati di coltelli, dopo che avevano accerchiato con dei motorini la macchina di Ozil. Il provvidenziale intervento del difensore dell’Arsenal fece dileguare i trasgressori, prima dell’arrivo della polizia. Una disavventura che non sembra però finire, visto la preoccupazione ancora persistente per la sicurezza dei due giocatori, che non sono stati convocati per la prima partita di campionato dell’Arsenal.

Hai già aggiunto Sky Sport ai tuoi contatti Whatsapp?

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi