Cristiano Ronaldo sarà assente al FIFA Best Player 2018

Calcio

Dalle 19.30 si assegna a Londra il premio FIFA conteso da CR7, Modric e Salah nella categoria per il miglior giocatore del 2018. Secondo le nostre indiscrezioni, il fuoriclasse della Juventus non sarà presente. Favorito il croato finalista ai Mondiali. Non ci sarà nemmeno Messi, fuori dai candidati al premio più importante ma in corsa per il miglior gol. Scopriamo tutti i candidati ai premi e i criteri di voto al Royal Festival Hall

SFIDA TRA MODRIC, RONALDO E SALAH

MIGLIOR GOL, IN LIZZA ANCHE CR7 E BALE

Tutto è pronto a partire dalle ore 19.30 per la cerimonia al Royal Festival Hall di Londra, casa scelta della FIFA per assegnare tutti i premi relativi all’anno calcistico 2018. Inevitabilmente, le attenzioni saranno rivolte alla consegna del FIFA Best Player conteso dai tre finalisti Luka Modric, Mohamed Salah e Cristiano Ronaldo. Secondo le nostre indiscrezioni, il campione della Juventus non sarà presente all’evento. Un po' come accaduto recentemente Montecarlo, per la premiazione del miglior giocatore votato dalla UEFA: lo scorso 30 agosto a trionfare fu proprio Modric, centrocampista del Real Madrid in pole position per garantirsi anche l’ambito premio della federazione calcistica internazionale. Dietro l'assenza di CR7, stavolta, ci sono anche motivazioni professionali visto che la cerimonia andrà in scena a ridosso del turno infrasettimanale, con la Juventus impegnata mercoledì sera in casa col Bologna. Ronaldo è stato il vincitore del titolo nel 2016 e nel 2017 davanti a Messi. Anche l'argentino, come rivelato da Marca, non prenderà parte al gala di Londra: Leo, candidato al miglior gol (Puskas Award) nonché aspirante al miglior undici su scala mondiale, avrebbe maturato la decisione dopo il deludente pareggio interno del suo Barcellona contro il Girona di domenica sera.

The Best FIFA 2018, come si assegnano i premi?

Secondo i criteri ufficiali, il 50% dei voti è espresso da capitani e commissari tecnici delle Nazionali mondiali. Il restante 50% è invece suddiviso tra le preferenze online dei tifosi, attraverso il sito della FIFA, oltre ad un gruppo selezionato di media appartenenti ad oltre 200 Paesi. Nel caso del FIFA Best Player, a pronunciarsi sul vincitore sarà una giuria costituita da 13 celebrità composta tra gli altri da Fabio Capello, Didier Drogba, Kakà, Frank Lampard, Lothar Matthäus, Alessandro Nesta e Ronaldo (il Fenomeno brasiliano).

The Best FIFA Men’s Player, chi sono i finalisti?

Come detto, la categoria maschile coinvolge Luka Modric del Real Madrid già premiato dalla UEFA come calciatore dell’anno. Il centrocampista del Real Madrid, finalista ai Mondiali con la Croazia, è reduce dal 3° trionfo consecutivo in Champions League ed è indicato come il favorito al titolo individuale. Alle sue spalle ci sono Cristiano Ronaldo, fuoriclasse acquistato in estate dalla Juventus dopo l’incredibile era vincente al Real Madrid, e Mohamed Salah protagonista di un’annata sensazionale con il Liverpool frenata nella finale di Champions proprio dai Blancos. Escluso dal trio Leo Messi nonostante si sia aggiudicato la Scarpa d’Oro 2018 con 34 reti stagionali.

The Best FIFA Goalkeeper, quali sono i candidati?

A contendersi il premio di miglior portiere sono Thibaut Courtois, classe 1992 di proprietà del Chelsea allenato da Maurizio Sarri. Numero uno di scena in Premier League come gli altri due finalisti: parliamo di Hugo Lloris del Tottenham, campione del mondo con la Francia, e Kasper Schmeichel del Leicester reduce da un ottimo Mondiale in Russia con la Danimarca.

The Best FIFA Men's Coach, chi sono i finalisti?

Tra i migliori allenatori del 2018 fanno parte Zinedine Zidane, che ha lasciato la panchina del Real Madrid dopo aver conquistato l’ultima Champions League, connazionale di Didier Deschamps che ha piuttosto trionfato ai Mondiali in Russia con la Francia. Finalista alla Coppa del Mondo è stato invece Zlatko Dalic, Ct della Croazia che completa il terzetto tra le panchine d’oro del 2018.

The Best Womens’ Player, quali sono le candidate?

Le tre finaliste al titolo di miglior giocatrice in campo femminile sono invece Ada Hegerberg, attaccante norvegese classe 1995 del Lione, squadra dove milita anche la 26enne Dzsenifer Marozsán capitana della Nazionale tedesca. Praticamente una celebrità la brasiliana Marta Vieira da Silva, punta 32enne attualmente in forza all’Orlando Pride.

The Best FIFA Women's Coach, chi sono i finalisti?

Il premio di miglior allenatore nel mondo calcistico femminile riguarda invece Reynald Pedros alla guida del Lione, lui che vanta un passato da calciatore in Serie A con le maglie di Parma e Napoli. Trovano spazio anche Asako Takakura, Ct del Giappone, e Sarina Wiegman che allena la Nazionale olandese.

FIFA Puskas Award, quali sono i candidati?

Particolarmente avvincente la scelta in merito al gol più bello del 2018, premio che riguarda da vicino anche il già citato Cristiano Ronaldo grazie alla meravigliosa rovesciata dello scorso 3 aprile allo Stadium contro la Juventus: all’epoca CR7 vestiva infatti la maglia del Real Madrid. Il palcoscenico della Champions League ha garantito pure la candidatura dell'ex compagno Gareth Bale mentre la Premier League ha riservato un posto a Mohamed Salah del Liverpool. È stato invece il Mondiale a indicare le nomination per il russo Denis Cheryshev, il fuoriclasse Lionel Messi, il campione del mondo Benjamin Pavard e il portoghese Ricardo Quaresma. Completano le 10 reti circoscritte al Puskas Award quelle di Lazaros Christodoulopoulos, Giorgian De Arrascaeta e Riley McGree.

FIFA Fan Award, chi può vincere?

La categoria riservata ai migliori tifosi coinvolge la coppia Giappone-Senegal, particolarmente apprezzata ai Mondiali (chi ricorda i loro interventi per pulire gli stadi?) così come i caldissimi sostenitori del Perù giunti in 40mila in Russia. Nomination individuale invece per Sebastián Carrera che, in occasione di Coquimbo Unido-Deportes Puerto Montt della Serie B cilena, ha seguito la sua squadra in trasferta percorrendo 3mila chilometri e diventando l’unico spettatore di quella vittoria.

FIFA FIFPro World 11, quali giocatori possono essere eletti?

Sono 55 i giocatori indicati dalla FIFA svelati per ruolo per entrare nel miglior undici dell’anno, eccoli nell’elenco dettagliato.

Portieri: Gianluigi Buffon (Italia/PSG), Thibaut Courtois (Belgio/Real Madrid, Chelsea), David De Gea (Spagna/Manchester United), Keylor Navas (Costa Rica/Real Madrid), Marc-André ter Stegen (Germania/Barcellona).

Difensori: Jordi Alba (Spagna/Barcellona), Daniel Carvajal (Spagna/Real Madrid), Giorgio Chiellini (Italia/Juventus), Dani Alves (Brasile/PSG), Diego Godin (Uruguay/Atletico Madrid), Mats Hummels (Germania/Bayern Monaco), Joshua Kimmich (Germania/Bayern Monaco) Dejan Lovren (Croazia/Liverpool), Marcelo (Brasiel/Real Madrid), Yerry Mina (Colombia/Everton, Barcellona), Benjamin Pavard (Francia/Stoccarda), Gerard Piqué (Spagna/Barcellona), Sergio Ramos (Spagna/Real Madrid), Thiago Silva (Brasile/PSG), Kieran Trippier (Inghilterra/Tottenham), Samuel Umtiti (Francia/Barcellona), Virgil van Dijk (Olanda/Liverpool), Raphael Varane (Francia/Real Madrid), Sime Vrsaljko (Croazia/Inter, Atletico Madrid), Kyle Walker (Inghilterra/Manchester City).

Centrocampisti: Sergio Busquets (Spagna/Barcellona), Casemiro (Brasile/Real Madrid), Philippe Coutinho (Brasile/Barcellona), Kevin De Bruyne (Belgio/Manchester City), Eden Hazard (Belgio/Chelsea), Andres Iniesta (Spain/Vissel Kobe/Barcellona), Isco (Spagna/Real Madrid), N’Golo Kanté (Francia/Chelsea), Toni Kroos (Germania/Real Madrid), Nemanja Matic (Serbia/Manchester United), Luka Modric (Croazia/Real Madrid), Paul Pogba (Francia/Manchester United), Ivan Rakitic (Croatia/Barcellona), David Silva (Spagna/Manchester City), Arturo Vidal (Cile/Barcellona/Bayern Monaco).

Attaccanti: Karim Benzema (Francia/Real Madrid), Edinson Cavani (Uruguay/PSG), Cristiano Ronaldo (Portogallo/Juventus, Real Madrid), Paulo Dybala (Argentina/Juventus), Antoine Griezmann (Francia/Atletico Madrid), Harry Kane (Inghilterra/Tottenham), Robert Lewandowski (Polonia/Bayern Monaco), Romelu Lukaku (Belgio/Manchester United), Mario Mandzukic (Croazia/Juventus), Sadio Mané (Senegal/Liverpool), Kylian Mbappé (Francia/PSG), Lionel Messi (Argentina/Barcellona), Neymar (Brasile/PSG), Mohamed Salah (Egitto/Liverpool), Luis Suarez (Uruguay/Barcellona).

I più letti di calcio