#CESENASTORIES, 13^ puntata: Ricciardo come Brienza. Il tuffo in curva dopo il gol al Forlì

Calcio

Tanta l’emozione che il Cigno di Messina (Cit. Biondini) si è lanciato in Curva Mare. Come fece l'attuale capitano del Bari in un Cesena-Juventus di qualche anno fa. Ricciardo non si ferma più e con l'ottavo gol in altrettante partite regala al Cesena il derby di Romagna contro il Forlì. Domenica trasferta a Jesi

CESENA STORIES, 12^ PUNTATA

CESENA STORIES, 11^ PUNTATA

Non aveva ancora segnato sotto la sua curva. Ed era il suo sogno. Ora lo ha realizzato. Una “goduria” per l’attaccante numero 9 del Cesena che i compagni hanno battezzato “Cigno di Messina”. Un gesto già visto, diverso il protagonista e soprattutto l'avversario. Brienza si lanciò tra i tifosi dopo aver messo la firma sul 2-2 contro la Juventus. 

Si scherza nello spogliatoio bianconero: secondo posto in solitaria a due lunghezze dal Matelica. E, come sentenzia l’accompagnatore del Cesena: “Anche loro, prima o poi dovranno… scapuzzare”. Tradotto, inciampare. Ma è già tempo di pensare alla trasferta nella Marche, domenica pomeriggio c’è la Jesina: quart’ultima contro seconda, 6 punti contro 19, otto gol fatti contro 17. 14 reti incassate contro 4. A questi numeri si aggiungono gli oltre 500 tifosi che hanno già staccato il biglietto per domenica. 

#CESENASTORIES è on line ogni mercoledì e venerdì sul sito skysport.it, sulla App di Sky Sport e sugli account social Twitter e Instagram di Sky Sport.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche