Ajax, ironia Black Friday: "De Ligt e De Jong? Sconti del 20% su tutto"

Calcio

In tempo di Black Friday il club olandese ha voluto postare sulle proprie pagine social una foto ironica, che riguarda da vicino il futuro dei propri due gioielli, al centro del mercato delle big europee: “Sconto del 20% su tutto” La simpatica didascalia. Le contendenti ci sperano…

AJAX, IL CLUB CHE PRODUCE PIU’ PROFESSIONISTI

BLACK FRIDAY, LEGANES: “NIENTE SCONTI ALL’ALAVES”
 

Solo una sconfitta nelle prime dodici giornate di campionato. Secondo posto in Eredivise a cinque punti dalla capolista PSV. Due vittorie e altrettanti pareggi nelle quattro partite giocate in Champions League. Insomma, per l’Ajax si tratta di un avvio di stagione molto positivo, che scaccia negatività e nervosismo. Che fa venire tanta voglia di scherzare, anche. Soprattutto in tempi di Black Friday, quando gli sconti abbondano e le persone ne approfittano per anticiparsi con i regali di Natale. A prezzi favorevoli, quindi. Non come quelli a cui dovrà sottoporsi chiunque, in inverno o in estate, decida di trattare qualche gioiellino dello rosa olandese.

De Ligt e De Jong: "Sconto del 20% su tutto"

Un’età media che non supera i 23.5 anni, il modo migliore per garantire al club ottime plusvalenze. Anche perché gli olandesi sono noti per la loro capacità di trattare sempre a testa alta, senza sconto alcuno. Nemmeno per il Black Friday, appunto. Ed è così che l’Ajax ha voluto fare della geniale ironia direttamente sui propri profili social. Su Instagram per la precisione, dove è stata postata una foto che ritrae Matthijis De Ligt e Frank De Jong, due talenti purissimi sui quali sono piombate tutte le big d’Europa, pronte a farsi la "guerra" per aggiudicarseli. A forza di milioni, però. Sperando magari che la didascalia che accompagna l’immagine rappresenti poi anche la verità: "Sconto del 20%, su tutto", si legge, con lo sfondo occupato dai volti sereni e divertiti del difensore classe 1999 e del centrale classe 1997. Il cui futuro è decisamente incerto. Ma questo non vieta di affrontare il presente con ironia ed allegria.
 

I più letti di calcio