Serie D, Cesena-Avezzano 3-1: sesta vittoria consecutiva, è fuga in vetta alla classifica

Calcio

I bianconeri trovano la sesta vittoria consecutiva battendo l’Avezzano. Tre punti che valgono anche l’allungo sul Matelica secondo. Vanno in vantaggio gli ospiti, poi Alessandro ribalta il punteggio con un assist e una doppietta

SERIE D, I RISULTATI DELLA 18^ E 20^ GIORNATA

IL BARI NON SBAGLIA: MESSINA BATTUTO 2-0

Il Cesena riprende da dove aveva lasciato il 2018, cioè vincendo. Con il 3-1 all'Avezzano salgono infatti a sei (record stagionale in casa bianconera) i successi consecutivi. E sale anche il numero di lunghezze che De Feudis e compagni mettono tra sé e il Matelica che cade anche a Vasto e scivola a meno sette. Letto così, il 3-1 all'Avezzano non racconta le sofferenze nel primo tempo della squadra di Angelini che scrive sì a referto la prima occasione (traversa di Noce) ma va sotto al 10' (rete di Manari) e poco ci manca che siano due i gol da recuperare se Agliardi al 18' non ci mettesse una doppia pezza. Prima dell'intervallo sale in cattedra l'ispiratissimo Alessandro che in un amen capovolge la partita: al 43' confeziona l'assist per Ricciardo e nel minuto di recupero si procura e trasforma il rigore del sorpasso. Sempre Alessandro ha in avvio di ripresa l'occasione per chiudere i giochi ma spreca a tu per tu con Fanti. Poco male perché al 68' il sipario cala davvero: il tentativo di rovesciata di Ricciardo si trasforma in un assist per, sempre lui, Alessandro che all'altezza dell'area piccola non può sbagliare.

Il tabellino

CESENA-AVEZZANO 3-1 (primo tempo 2-1)

10' Manari (A), 43' Ricciardo (C), 45+1’ rig. e 68’ Alessandro (C)

CESENA (4-3-3): Agliardi, Noce, Benassi, Rutjens, Ciofi, Campagna (11'st Munari), De Feudis (24'st Valeri), Fortunato; Tonelli (15'st Biondini), Ricciardo (29'st Capellini), Alessandro (28'st Tortori). PANCHINA: Sarini, Marfella, Tola, Mantovani. ALLENATORE: Angelini

AVEZZANO (3-4-3): Fanti, Besana (28'st Puglielli), Ferrante, Tariuc; Di Gianfelice (1'st Di Renzo), Kras (33'st Chirilov), Grazioso (41'pt Conti), Di Nicola; De Roccis, Dosa (1'st Fulvi), Manari. PANCHINA: Sinato, Russo, Mulham, Perantozzi. ALLENATORE: Giampaolo

ARBITRO: Vingo di Pisa (assistenti Cesarano e Camillo)

NOTE: angoli 4-1 per il Cesena; ammoniti Benassi, Fortunato, Rutjens (C), Di Gianfelice (A); recuperi 1' p.t. e 4' s.t.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.