Van der Meyde: "Una volta ho baciato Ibrahimovic in bocca e lui mi ha dato due pugni"

Calcio

Divertente aneddoto raccontato dall'ex centrocampista dell'Inter al programma olandese VTBL: "Era accanto a me in pullman e stava dormendo: il mio bacio lo ha svegliato, si è alzato e mi ha picchiato...". I due hanno giocato insieme con l'Ajax tra il 2001 e il 2003

IBRAHIMOVIC, SUBITO IN GOL CON I GALAXY NEL 2019

“Una volta ho baciato in bocca Ibrahimovic”. Parola di Andy Van der Meyde, che ha confessato il divertente aneddoto alla trasmissione olandese VTBL. L’ex giocatore dell’inter ha giocato con Ibra con la maglia dell’Ajax tra il 2001 e il 2003, prima di trasferirsi in nerazzurro. “Eravamo in pullman, Zlatan era accanto a me e dormiva: l’ho baciato in bocca”. Lo svedese non deve averla presa bene a giudicare da come prosegue il racconto: “Si è svegliato e mi ha tirato due pugni”, ha aggiunto tra le risate l’ex giocatore olandese, oggi 39enne.

Le carriere di Van der Meyde e Ibrahimovic

I due si sono poi incrociati negli anni successivi in Italia, anche se non sono più tornati a giocare insieme: Van der Meyde ha, infatti, lasciato l’Inter nel 2005 per trasferirsi in Premier League, all’Everton, mentre il percorso italiano di Ibra è stato più lungo: dopo due stagioni alla Juve il fuoriclasse svedese ha giocato nell’Inter tra il 2006 e il 2009, prima di trasferirsi al Barcellona e tornare in Italia per altre due stagioni con la maglia del Milan. Tra infortuni, dipendenza dalla droga e depressione, Van der Meyde ha chiuso la sua travagliata carriera nel 2012. Ibra, di due anni più giovane, continua a giocare e segnare, oggi in MLS, con i Los Angeles Galaxy. E chissà che l’episodio riportato alla luce dall’ex ala dell’Inter non sia arrivato anche negli Stati Uniti. Magari Ibra potrà raccontare la sua versione su ciò che avvenne su quel pullman in Olanda.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche