Barcellona, la sfida virale di Riqui Puig: palleggia con la mazza da golf

Calcio

Il giovane centrocampista del Barcellona lancia sui social la "Riqui Challenge". Sfida con tanto di tag per Rory McIlroy e Tiger Woods, ma anche diversi colleghi di Riqui Puig, considerato il nuovo Xavi, rispondono presente

IL BARCELLONA E LA NUOVA MAGLIA A SCACCHI: LA CROAZIA RISPONDE

LA SCHEDA DI RIQUI PUIG NELLA LIGA 2018/2019

CALCIO E FENOMENI SOCIAL: LA FESTA SENZA SENSO DEL VFB HILDEN

Palleggiare utilizzando la mazza da golf e i piedi, per poi centrare la buca. Il talentino del Barcellona Riqui Puig ha lanciato su Instagram la "Riqui Challenge", particolare pratica che rischia di diventare una nuova moda estiva. In completo da golf, il centrocampista 19enne si è fatto immortalare in un video che ha suscitato centinaia di commenti. L'invito? Partecipare al particolare contest, esteso con tanto di tag a Rory McIlroy e Tiger Woods, che del golf rappresentano due stelle di caratura mondiale. Non sono mancati però i commenti di altri nomi famosi, del mondo del calcio e non, che hanno accolto la sfida. Tanti, e non poteva essere altrimenti, i giocatori del Barcellona che hanno replicato al loro compagno di squadra: dai canterani Guillem Jaime ("Che bello") ad Alejandro Marques, che sceglie due emoji (una scimmia e un cilindro) passando per gli applausi di Jeison Murillo, in prestito al Barcellona dal Valencia. Spicca il commento di Marc Marquez, campione delle due ruote, che si dice "preoccupato" con tanto di sorriso. Jordi Mboula, attaccante del Monaco, invece spiega che "già se ne parla". Mentre Alberto Barranco, tronista originario di Barcellona noto in Spagna, garantisce la condivisione del filmato, lo youtuber Koko Dc applaude la tecnica di Riqui Puig.

Riqui Puig, l'altra sfida è conquistare il Barcellona

Quella di Riqui Puig è una sfida social che rischia di diventare virale. Il centrocampista nato a Matadepera il 13 agosto del 1999 è nel giro della prima squadra blaugrana dalla scorsa estate, quando Ernesto Valverde decise di aggregarlo a Messi e compagni durante la tournée negli Stati Uniti. Soprannominato la “joya”, come Dybala, alto un metro e 69, fa di generosità, dinamismo e qualità in fase di impostazione le doti principali. Professione regista, ma utilizzabile anche da mezzala, Puig è stato già paragonato a una leggenda del calcio spagnolo come Xavi. In stagione ha giocato due partite con la prima squadra del Barcellona, entrambe da titolare, nella Liga (contro Huesca e Celta Vigo) e una in Coppa del Re, subentrando a 35' dalla fine nel 4-1 contro il Leonesa.  Il suo contratto va in scadenza nel 2021 ma i dirigenti catalani hanno inserito una clausola da 100 milioni di euro bloccando sul nascere le manovre di alcuni club, il Tottenham su tutti, che avevano già messo gli occhi su di lui. In attesa di conquistare il Barcellona, Riqui Puig è protagonista sui social.

I più letti di calcio