Italia, lesione di secondo grado del collaterale per Biraghi: stop di 40 giorni

Calcio

Più grave del previsto l'infortunio subito da Cristiano Biraghi. Il terzino della Fiorentina ha riportato una lesione di secondo grado del legamento collaterale mediale del ginocchio sinistro. Previsti 40 giorni di stop

ITALIA-BOSNIA LIVE

EURO 2020, CALENDARIO QUARTO TURNO

A causa di un problema al ginocchio riportato nell'allenamento di venerdì 7 giugno, Cristiano Biraghi è stato costretto a saltare la partita di sabato sera ad Atene contro la Grecia e vinta dall'Italia per 0-3. Il terzino sinistro ha poi lasciato definitivamente il ritiro della Nazionale nella giornata di domenica e, di conseguenza, salterà anche l'altro impegno contro la Bosnia. Biraghi si è sottoposto a esami strumentali che hanno riportato una lesione di secondo grado del legamento collaterale mediale del ginocchio sinistro. Per lui sono previsti almeno 40 giorni di stop.

Il comunicato

Questo il report medico pubblicato dalla Fiorentina: "ACF Fiorentina comunica che il calciatore Cristiano Biraghi, nel corso dell' allenamento di venerdì 7 giungo con la Nazionale italiana svolto ad Atene,  in uno scontro di gioco ha riportato una lesione di secondo grado del legamento collaterale mediale del ginocchio sinistro. Il calciatore ha già iniziato le cure del caso e le sue condizioni verranno rivalutate nel corso delle prossime settimane".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.