Serbia, segna un gol con l'avversario a terra: rissa furiosa, tre espulsioni. VIDEO

Calcio

È accaduto nella Prva Liga, la seconda divisione serba durante il match Metalac-Backa vinto 2-0 dai padroni di casa. L'episodio scocca al minuto 45, quando Grbovic segna il gol del vantaggio con un avversario rimasto a terra durante l'azione precedente. Ne deriva una caccia all'uomo e una rissa furibonda domata non senza fatica dall'arbitro dopo diversi minuti. Alla fine saranno tre i cartellini rossi estratti prima dell'intervallo

SEGNA E BACIA LA FIDANZATA: ARBITRO ANNULLA. VIDEO

BOCA, DE ROSSI TRAVOLGE ANCHE IL CAPITANO. VIDEO

SPORTING U-17 IN GOL SENZA TOCCARE PALLA. VIDEO

I più letti di calcio