Muslera, frattura di tibia e perone: martedì l'operazione chirurgica

Calcio
Twitter @De Marke Sports

L'ex portiere della Lazio, in Turchia dal 2011 con la maglia del Galatasaray, sarà operato martedì mattina per ricomporre le fratture di tibia e perone riportate dopo uno scontro fortuito con l'avversario Skoda del Rizerspor. Il messaggio di Under su Twitter: "Guarisci presto"

SERIE A, GLI INFORTUNATI GUARITI DURANTE LO STOP DEL CAMPIONATO 

Fernando Muslera, ex portiere della Lazio oggi al Galatasaray, verrà operato martedì mattina per ricomporre le fratture di tibia e perone. L'uruguaiano si è scontrato in un'uscita bassa con l'attaccante avversario Milan Skoda all'altezza del dischetto del rigore al 13' del primo tempo del match contro il Çaykur Rizespor, rimediando un colpo sotto il ginocchio. In una nota, il club ha comunicato che "oggi verranno effettuati i preparativi per l'intervento chiururgico, che sarà eseguito martedì mattina". Per Musleta stagione finita dopo la frattura di tibia e perone delle gamba destra. Immediata era stata la percezione del danno, con il giocatore in lacrime e circondato dai compagni di squadra. La gara era stata interrotta per otto minuti, necessari per permettere l'ingresso in campo dell'ambulanza e il successivo trasporto del portiere in ospedale. Tra i tanti messaggi di vicinanza arrivati per il numero 1 del Galatasaray, dal 2011 a Istanbul con cinque campionati vinti in bacheca, c'è quello del romanista Cengiz Under: "Guarisci presto" le sue parole su Twitter.

Non solo Muslera: anche Andone ko al ginocchio

La ripresa del campionato, avvenuta in questo weekend, è stata assolutamente negativa per il Galatasaray. A completare la giornata nera della squadra di Fatih Terim, sconfitta per 2-0, c'è stato un secondo infortunio: quello di Florin Andone, attaccante rumeno classe 1993 subentrato all'intervallo ad Ahmet Calik e costretto ad abbandonare il campo al 72' dopo un duro contatto con il portiere del Rizespor, con il ginocchio del centravanti finito sotto la schiena dell'avversario. Torsione innaturale dell'arto per Andone, costretto come Muslera a uscire in barella prima della sostituzione con Younes Belhanda: per lui è stata rilevata la "lacerazione parziale nel legamento crociato anteriore. I dettagli del trattamento saranno pianificati dopo aver consultato il Brighton, club con cui il giocatore è sotto contratto", come si legge nella nota. 

 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.