Bale pensa al ritiro dopo l'Europeo con il Galles, l'indiscrezione di Marca

Calcio
©IPA/Fotogramma

Secondo quanto riportato da Marca, l'attaccante potrebbe ritirarsi dal calcio giocato dopo l'Europeo che giocherà con la maglia del suo Galles. Nemmeno il ritorno in panchina di Ancelotti, con il quale ha sempre avuto un ottimo rapporto, potrebbe fargli cambiare idea. Il Real risparmierebbe un ingaggio annuo da 12 milioni

I GIOCATORI CHE SI SONO RITIRATI NEL 2021

Gareth Bale potrebbe lasciare il calcio giocato dopo l'Europeo, che giocherà con il suo Galles. La voce, insistente, arriva dalla Spagna. Il versatile attaccante classe 1989, di proprietà del Real Madrid, rientrerà alla Casa Blanca dopo una stagione in prestito al Tottenham, archiviata con 16 reti in 34 presenze tra Premier League e coppe, con un finale di stagione in crescita. A luglio Bale compirà 32 anni ma, come spiega Marca, sta già pensando al ritiro.

Ancelotti: "Se ha motivazioni può fare ancora bene"

leggi anche

Ancelotti: "Qui sono a casa, prometto spettacolo"

Dopo l'esperienza complicata con Zidane a Madrid Bale aveva scelto il Tottenham, primo club a lanciarlo nel calcio internazionale, per rilanciarsi. Il ritorno agli Spurs non è però andato come sperava e la stagione è trascorsa tra alti e bassi. In Spagna raccontano di un Bale "stanco", che non cambierebbe idea nonostante il ritorno sulla panchina del Real di Carlo Ancelotti, con il quale ha sempre avuto un buon rapporto. Ancelotti ha parlato del gallese nella sua conferenza di presentazione. "Se ha le motivazioni per cercare di giocare come sa lui -ha assicurato l'allenatore - può fare una grande stagione. Non ho dubbi". 

Addio con Bale? Il Real "risparmia" 12 milioni

approfondimento

L'età media a Euro 2020: baby Turchia, e l'Italia?

Pagato dal Real al Tottenham circa 100 milioni di euro nel 2013, a Madrid Bale ha vinto quattro Champions League, due campionati spagnoli, una Coppa del Re, una Supercoppa di Spagna, tre Supercoppe Uefa e quattro Coppe del Mondo per club. Il gallese ha un altro anno di contratto con il Real Madrid, ma Marca spiega che cercherà un modo per rompere il legame contrattuale in anticipo. Una risoluzione consensuale permetterebbe al Real di risparmiare 12 milioni di euro. A tanto equivale l'ingaggio lordo di Bale, uno dei più pagati della rosa insieme a Sergio Ramos, il cui contratto con il club scadrà il 30 giugno. Al momento il giocatore resta concentrato sull'Europeo con il suo Galles e le sue ultime dichiarazioni ufficiali restano quelle ai microfoni di Sky Sports dopo la vittoria del Tottenham nell'ultimo turno di Premier League contro il Leicester, lo scorso 23 maggio: "So già dove andrò a giocare - aveva spiegato - ma se lo dicessi ora creerei il caos".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche