Bundesliga, Borussia Dortmund-Bayern Monaco 3-2: gol e highlights

Bundesliga

Bella rimonta per il Borussia Dortmund che è riuscito a ribaltare il risultato grazie alla rete di Paco Alcácer al minuto 73. Finisce 3-2 la sfida contro il Bayern Monaco, match valido per l'undicesima giornata della Bundesliga

BUNDESLIGA, RISULTATI E CLASSIFICA

BORUSSIA DORTMUND-BAYERN MONACO 3-2

26' e 52' Lewandowski (B), 49' e 67' Reus (D), 73' Alcacer (D)

Sei minuti di fuoco consentono al Borussia Dortmund di ribaltare il risultato e regalarsi una vittoria nel "Der Klassiker" contro il Bayern Monaco. Al Westfalenstadion finisce 3-2 per la squadra di Lucien Favre, che vola così a +7 sui campioni di Germania. Eppure sono gli uomini di Kovac a passare in vantaggio al 26' con la girata di Robert Lewandowski su assist dalla destra di Gnabry. Il BVB pareggia a inizio ripresa con un rigore di Marco Reus, ma è ancora Lewandowski a colpire al minuto 52: tacco geniale di Gnabry a liberare Kimmich, che mette in mezzo una palla da spingere in rete. Gli uomini di Kovac sembrerebbero in controllo, ma il Dortmund la ribalta in 6 minuti, tra il 67' e il 73'. Prima Reus indovina l'angolo giusto da fuori, poi ci pensa il solito Paco Alcacer a coronare un contropiede orchestrato da Axel Witsel. Lo spagnolo si presenta a tu per tu con Neuer e lo fredda, siglando il suo ottavo gol in 6 presenze in Bundesliga. Nel finale annullato un gol all'ultimo secondo a Lewandowski dopo una grande azione di Ribery. Il BVB è sempre più primo, il Bayern cade per la terza volta in campionato.

Le statistiche del match

Nonostante la sconfitta, il Bayern Monaco ha avuto il controllo del match con un maggior possesso palla (57%). Il Borussia Dortmund ha avuto la meglio nel numero di tiri totali (11-10). Nel BVB il difensore Dan-Axel Zagadou è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (10) perdendone soltanto uno e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (61%). Il centrocampista Franck Ribéry è stato invece il più efficace nelle fila del Bayern Monaco con 9 contrasti vinti a fronte comunque di un numero superiore di confronti persi (12). Il Bayern Monaco ha effettuato più passaggi dell'avversario (512-375): si sono distinti Jérôme Boateng (71), Kimmich (63) e Mats Hummels (con 62). Mentre per il Borussia Dortmund, Zagadou, è stato il giocatore più preciso con 59 passaggi riusciti.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche