Ruleta, scavetto e gol: la magia di Cunha in Bayer Leverkusen-Lipsia. VIDEO

Bundesliga

L'attaccante brasiliano del Lipsia si candida già per il premio di gol più bello dell'anno con una rete straordinaria: prima un'elegante ruleta per liberarsi del difensore poi, a tu per tu con il portiere, un morbido pallonetto per scavalcarlo

Per la consegna del Puskas Award mancano ancora diversi mesi, ma siamo certi di aver già trovato un serio candidato alla vittoria. Il gol di Matheus Cunha in Bayer Leverkusen-Lipsia è infatti il mix di una serie di magie, una in fila all'altra, che di sicuro lo rende la rete più bella segnata in questa stagione di Bundesliga e che regala al suo autore grandi chance di vittoria in vista del "Puskas" che va al miglior gol dell'anno.

Prima una ruleta per liberarsi dell'ultimo difensore, con grande eleganza, poi, giusto per non essere banali, lo scavetto con cui supera il portiere. Un rischio che aggiunge fascino al gol (a tu per tu con Hradecky sarebbe bastato un facile rasoterra), dato che Cunha avrebbe potuto "rovinare" tutto dopo la sua piroetta da applausi: e invece anche il pallonetto al portiere riesce perfettamente, con palla che si spegne dolcemente in fondo alla rete.

Per Cunha, attaccante brasiliano del Lipsia (prelevato questa estate dal Sion, dopo una stagione da 10 reti nel campionato svizzero), arriva così il secondo gol personale in stagione, quello del 4-2 con cui la squadra di Rangnick conferma il suo terzo posto in classifica, avvicinandosi al Borussia Dortmund sconfitto dal Bayern. Ma soprattutto quello da ricordare per sempre, magari con un Puskas Award in bacheca a gennaio.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche