Augsburg-Eintracht 2-1

Bundesliga

Ottimo successo casalingo dell'Augsburg sull'Eintracht Francoforte nella quarta giornata della Bundesliga. Il 2-1 finale dei ragazzi di Martin Schmidt è arrivato grazie alle reti di Richter e Niederlechner. Per gli ospiti, rete finale che però si è rivelata inutile

Vittoria con il minimo scarto per l'Augsburg di Schmidt che non è riuscita a gestire un doppio vantaggio ma che comuque ha impedito il completo ritorno in partita dell'Eintracht Francoforte. Finnbogason e compagni hanno vinto per 2-1 incamerando tre punti davvero importanti. Dopo aver sbloccato la partita con il gol di Marco Richter, l'Augsburg aveva fatto anche la cosa più difficile ovvero raddoppiare rendendo più complicata la strategia di recupero dell'Eintracht Francoforte. Il match però non resta sempre in discesa per gli uomini di Schmidt che al minuto 73 vedono dimezzarsi il proprio vantaggio. Tempo a disposizione per trovare con relativa calma il gol del pareggio c'è ma l'Augsburg, pur soffrendo, si difende con efficacia e porta a casa il risultato. Marco Richter e Florian Niederlechner hanno segnato entrambi un gol nella vittoria della propria squadra.

Grazie alle reti di Marco Richter e Florian Niederlechner l'Augsburg è riuscita a portarsi sul risultato di 2-0 nel primo tempo (35° e 43°). L'Eintracht Francoforte ha segnato il gol della bandiera al 73° minuto con Gonçalo Paciência, ma non è riuscita a evitare la sconfitta.



Nonostante la sconfitta, l'Eintracht Francoforte ha avuto il controllo del match: ha dominato il possesso palla (69%), ha effettuato più tiri (22-8), e ha battuto più calci d'angolo (11-2).

Gli ospiti hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (420-147): si sono distinti Makoto Hasebe (89), David Abraham (74) e Hinteregger (45). Per i padroni di casa, Khedira è stato il giocatore più preciso con 21 passaggi riusciti.

Florian Niederlechner è stato il giocatore che ha tirato di più per l'Augsburg: 3 volte, tutte nello specchio della porta. Per l'Eintracht Francoforte è stato Gonçalo Paciência a provarci con maggiore insistenza concludendo 6 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nell'Augsburg, il centrocampista Rani Khedira è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (8 sui 15 totali). Per la stessa statistica, nelle fila dell'Eintracht Francoforte, si è distinto il difensore Martin Hinteregger che, con 9 contrasti vinti, ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (59%).


Augsburg (4-4-2 ): T.Koubek, P.Max, F.Uduokhai, R.Framberger, T.Jedvaj, J.Morávek, M.Richter, R.Khedira, R.Vargas, A.Finnbogason (Cap.), F.Niederlechner. All: Martin Schmidt
A disposizione: J.Stanic, M.Pedersen, A.Luthe, J.Schieber, A.Hahn, S.Córdova, G.Teigl, M.Gregoritsch, R.Oxford.
Cambi: R.Oxford <-> J.Morávek (67'), A.Hahn <-> R.Vargas (74'), G.Teigl <-> M.Richter (79')

Eintracht Francoforte (3-1-4-2 ): K.Trapp, D.Abraham (Cap.), M.Hinteregger, M.Hasebe, S.Rode, D.Kamada, T.Chandler, D.Sow, D.da Costa, Gonçalo Paciência, André Silva. All: Adolf Hütter
A disposizione: D.Joveljic, B.Dost, G.Fernandes, E.Ndicka, L.Torró, A.Touré, F.Wiedwald, D.Kohr, E.Durm.
Cambi: D.Kohr <-> D.Sow (45'), B.Dost <-> S.Rode (65')

Reti: 35' Richter (Augsburg), 43' Niederlechner (Augsburg), 73' Gonçalo Paciência (Eintracht Francoforte).
Ammonizioni: T.Koubek, A.Hahn, M.Hinteregger

Stadio: WWK ARENA
Arbitro: Harm Osmers

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti