Coronavirus, il Bayern Monaco riprende gli allenamenti: si lavorerà a gruppi

Bundesliga

Il Bayern Monaco ha fissato la ripresa degli allenamenti, dividendo la squadra in cinque piccoli gruppi di lavoro per rispettare le norme del governo tedesco per il coronavirus

CORONAVIRUS, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

In attesa di capire quando verranno ripresi i campionati e le varie competizioni europee, c'è chi già ha programmato la ripresa degli allenamenti. Il Bayern Monaco è pronto a ripartire, da oggi (lunedì 6 aprile) la squadra di Flick riprenderà a lavorare al centro sportivo della società. Tuttavia, per rispettare le norme dettate dal governo tedesco per combattere il coronavirus, la squadra non si allenerà insieme ma, fino a nuove disposizioni, le sedute si svolgeranno a piccoli gruppi. Questo, ovviamente, per fare in modo che vengano rispettate le distanze di sicurezza tra un calciatore e l'altro. La società ha quindi comunicato alla squadra i cinque gruppi, quattro da quattro elementi e uno da cinque, che lavoreranno in aree separate del centro sportivo.

L'annuncio del Bayern e l'avviso ai tifosi

Questo il comunicato della società, che contiene anche un particolare appello ai tifosi: "La prima squadra dell'FC Bayern Monaco tornerà ad allenarsi alla Säbener Straße in piccoli gruppi da lunedì 6 aprile. Ciò avverrà in coordinamento con la politica del governo e le autorità competenti. Va da sé che tutte le norme igieniche saranno rigorosamente rispettate. Il DFL aveva precedentemente raccomandato una sospensione degli allenamenti fino a domenica 5 aprile. La seduta avverrà senza membri del pubblico presenti. Al fine di rallentare ulteriormente la diffusione del coronavirus, l'FC Bayern chiede ai tifosi di continuare a seguire le istruzioni delle autorità e quindi, per favore, non venite al campo di allenamento dell'FC Bayern".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche