Werder Brema-Friburgo 0-0

Bundesliga
default

Il match valido per la ventunesima giornata della Bundesliga tra il Werder Brema e il Friburgo finisce con un pareggio senza reti. I padroni di casa hanno cercato con maggiore continuità la via del gol senza però riuscire a capitalizzare. Ritmo discreto con qualche grossa occasione che però non ha cambiato l'esito del match

Pareggio senza gol quello tra Werder Brema e Friburgo. Di certo il match non verrà ricordato per ritmi altissimi e continue occasioni da rete. Ci sono gare nelle quali manca solo il gol ma non è questo il caso. Entrambe le squadre hanno badato prima di tutto a non scoprirsi troppo. Dopo una fase di studio ci sono stati periodi del match che hanno visto un tentativo di accelerata ma il buon lavoro delle due difese è certificato dal dato relativo alle grosse occasioni da gol. Padroni di casa e ospiti non hanno scollinato quota 2. Nessun accorgimento tattico dei due allenatori, iniziale o a gara in corso, ha cambiato in meglio l'esito della sfida.

Clean sheet per entrambi i portieri: 4 parate per Florian Müller (Friburgo), mentre Jirí Pavlenka (Werder Brema) è stato impegnato in 2 interventi.

Nonostante il pareggio a reti bianche, il Werder Brema ha avuto più opportunità per cambiare il risultato, Theodor Gebre Selassie ha avuto una grande occasione.

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (454-395): si sono distinti Philipp Lienhart (95), Manuel Gulde (81) e Dominique Heintz (69). Per i padroni di casa, Kevin Möhwald è stato il giocatore più preciso con 66 passaggi riusciti.

Nel Werder Brema, il difensore Ömer Toprak è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (9 sui 13 totali) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (61%). Il centrocampista Nicolas Höfler è stato invece il più efficace nelle fila del Friburgo con 6 contrasti vinti a fronte comunque di un numero superiore di confronti persi (9).



Werder Brema: J.Pavlenka, M.Friedl, M.Veljkovic, Ö.Toprak, R.Schmid, M.Eggestein, K.Möhwald, L.Augustinsson, T.Gebre Selassie (Cap.), M.Rashica, J.Sargent. All: Florian Kohfeldt
A disposizione: M.Zetterer, F.Agu, Y.Osako, N.Moisander, L.Bittencourt, D.Selke, N.Füllkrug, J.Mbom, C.Groß.
Cambi: N.Moisander <-> M.Veljkovic (45'), D.Selke <-> J.Sargent (62'), Y.Osako <-> K.Möhwald (80'), L.Bittencourt <-> R.Schmid (86')

Friburgo: F.Müller, P.Lienhart, D.Heintz, M.Gulde, B.Santamaría, N.Höfler, J.Schmid, C.Günter (Cap.), W.Jeong, V.Grifo, E.Demirovic. All: Christian Streich
A disposizione: Y.Keitel, K.Sildialli, J.Haberer, N.Petersen, L.Tempelmann, L.Höler, B.Uphoff, G.Til, L.Kübler.
Cambi: L.Höler <-> E.Demirovic (56'), N.Petersen <-> W.Jeong (56'), J.Haberer <-> B.Santamaría (71'), L.Kübler <-> D.Heintz (93')


Ammonizioni: N.Höfler, D.Heintz

Stadio: wohninvest WESERSTADION
Arbitro: Manuel Gräfe

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.