Juventus regina d'Europa, è prima nel ranking Uefa 2016-17

Champions League
festa_juventus_getty

Dopo la vittoria nella semifinale di ritorno contro il Monaco, la squadra di Allegri ha scavalcato in vetta alla classifica per club proprio il Real Madrid, prossimo avversario dei bianconeri nella finale di Champions. Una prima soddisfazione in attesa di quella più attesa... 

LE PROBABILI FORMAZIONI DELLA 36^ GIORNATA 

Il 3 giugno si giocherà il trono d'Europa contro il Real Madrid nella finale di Cardiff, ma in un certo senso il suo primato europeo la Juventus già lo ha raggiunto. E' quello che attesta il ranking Uefa della stagione in corso, che la squadra di Allegri, dopo la doppia vittoria contro il Monaco, ora domina davanti proprio ai ragazzi di Zidane, superati proprio in occasione della semifinale di ritorno, che il Real ha perso per 2-1 contro l'Atletico al Vicente Calderon. 

Grazie ai risultati ottenuti in questa stagione, inoltre, la Juventus ha conquistato punti preziosi anche nella classifica generale per club (quella che prende in considerazione le ultime 5 stagioni europee), nella quale rimane al quinto posto ma molto più vicina all'Atletico Madrid. 

Ranking 2016/17: la top 10
1. Juventus ITA 35.850
2. Real Madrid ESP 34.971
3. Atlético ESP 32.971
4. Monaco FRA 27.816
5. Barcelona ESP 26.971
6. Manchester United ENG 26.928
7. Leicester ENG 24.928
8. Bayern GER 24.914
8. Dortmund GER 24.914
10. Lyon FRA 24.883

Ranking generale: la top 10
1. Real Madrid ESP 174.942
2. Bayern GER 154.899
3. Barcelona ESP 151.914
4. Atlético ESP 142.942
5. Juventus ITA 140.666
6. Paris FRA 126.333
7. Dortmund GER 124.899
8. Sevilla ESP 112.942
9. Benfica POR 111.866
10. Chelsea ENG 106.135

Top 11: Juventus ancora meglio del Real Madrid

La Juventus resta in vantaggio nella sfida a distanza col Real Madrid, in attesa di giocare la finalissima di Champions al Millennium Stadium di Cardiff. Per la seconda volta consecutiva, infatti, i bianconeri fanno meglio dei Blancos nella Top 11 selezionata dalla Uefa dopo le semifinali di ritorno della massima competizione per club.

Anche Atletico e Monaco fra i migliori

Questa volta anche Atletico Madrid e Monaco entrano a far parte dei migliori 11, grazie alle presenze di Oblak, Koke, Saul e Griezmann per gli spagnoli – che insieme alla Juventus detengono il numero più alto di giocatori – e di Mbappé per i francesi. Il talento del Monaco ha interrotto l’imbattibilità di Buffon, che nella competizione durava da ben 690’, stabilendo il nuovo record dopo quello precedente di 641’ appartenuto al Milan. 

Juventus ancora la migliore, in attesa di Cardiff

A completare il 3-5-2 composto dalla Uefa sono i giocatori di Juve e Real, con Allegri che figura ancora una volta in vantaggio su Zidane. Ad eccezione del portiere, infatti, il reparto arretrato si tinge di sole tinte bianconere, con la presenza di Chiellini, Dani Alves ed Alex Sandro. Ai tre si aggiunge Mandzukic, autore del gol del vantaggio contro il Monaco. Il Real risponde con i soli Isco e Kroos  dopo la sconfitta del Calderon. E anche stavolta la Juventus ha ribadito la sua superiorità, perlomeno nella fanta-formazione Uefa. La finale del 3 giugno però dovrà confermarlo sul campo. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche