user
15 febbraio 2018

Real Madrid, Ronaldo meglio di Messi: 100 gol in Champions con una sola maglia

print-icon
ron

Ronaldo ne fa due al Psg e diventa il primo giocatore a raggiungere quota 100 gol in Champions League con la stessa squadra, battuto Messi. Record su record per CR7, in gol in 11 delle ultime 12 partite giocate in Coppa. E il primato di van Nistelrooy è solo ad un passo…

REAL-PSG 3-1, LA PARTITA

CHAMPIONS LEAGUE, CALENDARIO E RISULTATI

LA COREOGRAFIA PER NADAL, ECCO PERCHE'

Altri gol altro record, il numero 115 e il numero 116 in Champions League per Cristiano Ronaldo sono arrivati contro il Psg. Giusto per prendere la partita e ribaltarla completamente. Dalla sconfitta alla vittoria, ci pensa sempre CR7. Venticinque i gol stagionali, undici in Coppa, ma soprattutto - tolti i 15 segnati nel Manchester United - 100 (e 101) solo con la divisa del Real Madrid. Il portoghese diventa così il primo giocatore della storia della competizione a toccare la tripla cifra vestendo la maglia della stessa squadra. Un nuovo e sempre più appassionante capitolo dell’eterna rivalità con Leo Messi, fermo a quota 97, e battuto da Ronaldo al fotofinish. Record su record, quelli a cui uno come lui è ormai abituato. Come anche quello di rigori, per esempio. Il Madrid ne detiene infatti il primato: 46 assegnati a proprio favore nella storia della Champions, due più del Barcellona. Con lo stesso Ronaldo a guidare anche la classifica dei marcatori di sempre dal dischetto europeo: 14 i centri, sempre davanti a Messi, anche qui indietro e fermo a 11.

Fuori forma?

I gol di Cristiano Ronaldo nella Liga di quest’anno solo stati soltanto 11, pochi, vero. Specie a guardare le statistiche del portoghese negli anni precedenti. E infatti non a caso il Madrid è distante 17 punti dalla vetta rappresentata dal Barcellona. In Champions League le cose però vanno diversamente, e il 3-1 rifilato in rimonta al Psg di Emery ne è una controprova. I numeri di CR7 sono sempre più devastanti. Il portoghese ha infatti segnato in 11 delle ultime 12 partite giocate in Coppa, praticamente in tutte tranne che nella semifinale di ritorno della scorsa stagione, al Vicente Calderón contro l’Atletico. E sommando tutte le reti il totale è di 21 gol in questo intervallo di tempo. Un'altra statistica? Contando tutte le competizioni CR7 ha segnato 9 gol negli ultimi 15 tiri in porta tentati. Semplicemente inarrestabile.

Van Nistelrooy nel mirino

Con la doppietta al Psg - a cui si aggiungono i 9 gol segnati nel girone e la doppietta nella finale di Cardiff contro la Juventus - Ronaldo va così in gol da otto partite consecutive in Champions. Non è però la prima volta che CR7 infila un numero così alto di gol in gare consecutive, era infatti già successo nella stagione 2013-14, quella della Decima, col portoghese in rete dalla prima partita dei gironi all’andata dei quarti. Il record assoluto è quindi solo ad un passo, distante 1200 chilometri risalendo l’Europa verso Parigi. Nel ritorno degli ottavi Ronaldo potrebbe quindi eguagliare il recordman di sempre, Ruud van Nistelrooy, che segnò in 9 partite di Champions consecutive tra il 2002 e il 2003.

Champions League 2017-2018: tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi