"Posso abbracciarti?": nessuna domanda su Pogba, Mourinho reagisce così

Champions League
mourinho_abbraccio

Simpatico siparietto al termine della gara di andata degli ottavi di Champions League tra Siviglia e Manchester United: lo Special One ha abbracciato un giornalista che ha sottolineato la bella prova del giovane McTominay, scelto al posto dell’ex Juventus. "In conferenza mi hanno chiesto solo del francese…", ha detto il manager dei Red Devils

SIVIGLIA-MANCHESTER UTD 0-0: DE GEA SALVA MOU

Il solito, inimitabile José Mourinho. L’allenatore portoghese è stato protagonista di un simpatico siparietto con un giornalista dell’emittente britannica BT Sport, che al termine della gara valida per l’andata degli ottavi di finale tra Siviglia e Manchester United ha sottolineato la bella prova del giovane centrocampista Scott McTominay, scelto dallo Special One al posto di Paul Pogba, inizialmente in panchina. Proprio la possibile esclusione dell’ex Juventus dall’undici iniziale – poi effettivamente verificatasi - aveva fatto parecchio discutere in settimana, quando più volte si era parlato di un difficile rapporto tra il centrocampista francese e lo stesso Mou, il quale, dopo aver smentito dissidi con il giocatore, aveva chiaramente fatto intendere di non essere soddisfatto delle sue ultime prestazioni.

Posso abbracciarti? In conferenza mi hanno chiesto solo di Pogba…

Nella trasferta spagnola la decisione di relegare in panchina Pogba a favore del classe ’96 McTominay, autore di una bella prova. A sottolinearlo anche il giornalista di BT Sport, per lo stupore di Mourinho che non ha saputo resistere: "Posso abbracciarti? – ha chiesto sorridendo lo Special One prima di stringere a sé il giornalista -. Non hai fatto nessuna domanda su Pogba, in conferenza mi hanno chiesto soltanto di lui… McTominay ha davvero fatto benissimo, giocando in pressione su Banega e bloccando tutte le fonti di gioco del Siviglia".

Parole positive su Pogba

Concluso tra le risate il simpatico siparietto, Mourinho è tornato ad analizzare la partita contro la squadra di Montella ed è anche tornato a parlare di Pogba, entrato comunque in campo nel primo tempo a causa dell’infortunio occorso ad Herrera. "La sua prestazione mi è piaciuta – ha concluso l’allenatore del Manchester United -, è entrato subito in partita".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport