Psg, Dani Alves come Ibrahimovic: disastro Champions. E il web non perdona il brasiliano

Champions League
Dani Alves, PSG (Getty)
Dani_Alves_Getty

"Vado via dalla Juventus per vincere la Champions", il web non perdona Dani Alves dopo l'eliminazione del Paris Saint-Germain dalla Champions League. E spunta un precedente che sorride ai tifosi bianconeri…

CLICCA QUI PER RIVIVERE PSG-REAL 

IL MINUTO DI SILENZIO PER ASTORI

Sui social il tormentone è diventato virale dal triplice fischio della sfida del Parco dei Principi tra Paris Saint-Germain e Real Madrid, perchè quelle parole pronunciate solo qualche tempo fa molti tifosi bianconeri se le erano legate al dito. E il web non dimentica, riporta tutto subito alla luce in pochi istanti, il tempo di una rapida ricerca. "Il mio obiettivo è tornare a vincere la Champions League, per questo ho lasciato la Juventus. Ed è lo stesso motivo per cui Neymar ha lasciato il Barcellona. È una coppa che dà adrenalina, ci eccita", firmato Dani Alves. L'esterno brasiliano che la scorsa estate lasciò la Juventus per volare a Parigi, con l'obiettivo dichiarato di tornare a trionfare in Europa. "Non mi piace stare nella zona di comfort, ho bisogno di adrenalina e sfide nuove. Certo, tutti pensano che io sia qui per i soldi ma avevo altre grandi offerte. Con il Barcellona andò nella stessa maniera: arrivai in un momento di transizione del club per poi vincere tutto, ora voglio far accadere la stessa cosa a Parigi", aggiunse poi Dani Alves. Che adesso si ritrova a dover fare i conti con l'eliminazione agli ottavi di finale della tanto amata Coppa.

Dani Alves come Ibrahimovic? Il precedente che sorride alla Juventus

Psg sconfitto all'andata e al ritorno dal Real Madrid ed eliminato agli ottavi di finale di Champions League, con il terzino brasiliano ex Juventus tra i protagonisti in negativo della sfida del Parco dei Principi. Prima una palla persa in maniera sanguinosa, poi il tunnel subito da Asensio: nell'azione del primo gol del Real Madrid firmato da Cristiano Ronaldo, c’è il peggio del peggio di Dani Alves. Quasi un segno del destino. Eliminazione che ha scatenano l'ironia sul web: i tifosi bianconeri hanno preso di mira il calciatore, ricordandogli le parole da lui pronunciate solo qualche mese prima in un'intervista concessa al sito della Fifa. Altra rapida ricerca sul web e riecco un altro caso 'noto'. Ricordate l'addio all’Inter di Zlatan Ibrahimovic in direzione Barcellona nell'estate del 2009? "Sono venuto qui per vincere la Champions", affermò senza paura lo svedese. Le cose però andarono in maniera 'leggermente' diversa: Barcellona eliminato in semifinale proprio dai nerazzurri e trionfo europeo della squadra all'epoca allenata da Mourinho contro il Bayern Monaco. Scongiuri del caso, un finale che accetterebbero ben volentieri anche i tifosi bianconeri.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport