Due paesi, due misure: a che altezza arriva il piede di Cristiano Ronaldo?

Champions League

Valerio Spinella

cr7_salto_in_alto

Italia e Spagna dibattono su un quesito di geometria applicata al calcio: l'altezza raggiunta dal piede del "Cristiano Ronaldo volante" divide i quotidiani dei due paesi, uniti dall'omaggio a un atleta capace di imprese straordinarie. Ma lo Sky Tech interviene per sciogliere i dubbi

LA ROVESCIATA DI CR7, UN MIX DI PELÈ E HOLLY&BENJI

CR7 L'AVEVA PROVATA IN ALLENAMENTO

LE ROVESCIATE PIÙ BELLE

STANDING OVATION PER TE: CR7 METTE TUTTI D'ACCORDO

A due giorni dalla Pasqua, Cristiano ascende al Cielo. Non per essere blasfemi, ma il suo numero 7 che si rovescia in aria diventa un simbolo che tende alla volta celeste, quasi divino. San Gigi Buffon non può nulla, uno dei gol più belli della storia del calcio viene confezionato a Torino, in una serata di Champions che mette tutti d'accordo. Tranne che su una cosa: quanto salta in alto Cristiano Ronaldo?

La stampa è divisa

La domanda divide i popoli. Gli spagnoli, i soliti esagerati, calcolano un'altezza di 2 metri e 38 e il quotidiano Marca spara la cifra nella grafica di una sua paginata. In Italia, la Gazzetta dello Sport precisa in un focus che l'impatto con il pallone è avvenuto a un'altezza di 2,27 metri. Undici centimetri di differenza che certamente non ci faranno cambiare opinione sul fenomeno portoghese, del quale tra l'altro conoscevamo già la forza esplosiva nei balzi e nello stacco. Nel 2013, contro il Manchester United (sempre in un match di Champions) CR7 aveva lasciato tutti a bocca aperta colpendo il pallone a un'altezza di 2 metri e 93 centimetri. Secondo i calcoli di As, quindi, in quell'occasione Ronaldo aveva staccato i piedi da terra di oltre un metro, essendo alto 1,87 m. Ma quello fu un gol di testa, uno stacco imperioso che non diede alcuna chance a Evra che lo marcava né a De Gea che si trovava in porta. Qui il discorso è diverso: Cristiano si è inventato una rovesciata volante portando i propri glutei all'altezza degli occhi di De Sciglio, allungando la sua gambona muscolosa e ricadendo con l'agilità di un gatto.

Il verdetto di Sky Tech

Per fortuna c'è la tecnologia di Sky Sport che accorre per fare chiarezza. L'infallibile sistema che fonde trigonometria e un approfondito studio di solidi di rotazione ha calcolato che il punto d'impatto tra piede e pallone è stato raggiunto a 2.37 m da terra. Nella redazione di Sky Sport è nato un acceso dibattito sul margine di tolleranza, che è stato stimato nella misura di 2-3 centimetri. Insomma, gli spagnoli sono stati real...istici.

Più alto di Crouch e LeBron James

Uno dei primi a complimentarsi col campione portoghese - non senza un tocco di autoreferenzialità - è stato Peter Crouch. Famoso per la sua altezza, 201 centimetri, oltre che per la sua fidanzata (tra le più apprezzate wags dei tempi recenti), persino Peter sarebbe stato sovrastato dal piede di CR7. Il lungagnone inglese, che ai tempi del Liverpool si mise in mostra con un paio di sforbiciate impressionanti - specie se in relazione con la sua altezza - ha commentato su Twitter che "certi colpi sono per pochi eletti". Una provocazione? Sì, ma con un fondo di verità. Perché chi pensava che il suo fisico sgraziato, più da fenicottero che da felino, non si addicesse a certe acrobazie, venne smentito due volte, entrambe nella stagione 2006-2007, entrambe ad Anfield. La sua prodezza contro il Galatasaray in una notte di Champions fece il giro del mondo e Peter riuscì a ripetersi (quando si dice prendere confidenza) in Premier League fulminando allo stesso modo il Bolton. Il movimento di Cristiano Ronaldo però è tutta un'altra cosa. La sua coordinazione sul cross di Carvajal è paragonabile al gesto di Pelé in "Fuga per la Vittoria". Direte: "Ma quello era un film!". Esatto. E quello era Pelé.
Nemmeno LeBron James ha resistito davanti allo spettacolo offerto da Ronaldo. Il numero 23 dei Cavaliers ha aperto Instagram e ha reso omaggio alla "schiacciata" di piede del portoghese. Inutile dirlo, anche King James, dall'alto dei suoi 203 centimetri di statura, sarebbe un bersaglio facile per un calcio in stile Jackie Chan del fenomeno del Real.

Nel volley femminile CR7 può schiacciare di piede

Per chi si fosse chiesto se la caviglia di Ronaldo arrivi davvero all'altezza della traversa (la prospettiva della foto può ingannare i più ingenui) la risposta arriva dalla geometria. Da regolamento del giuoco del calcio, i due pali verticali che compongono la porta sono uniti dalla traversa a un'altezza di 2,44 metri. Il portoghese, dunque, ha ancora bisogno di qualche seduta di pilates per arrivare a tanto. Ma attenzione. Cambiando sport (e genere) CR7 può togliersi grandi soddisfazioni sul rettangolo da gioco della pallavolo... femminile. Nel volley per donne, infatti, la rete è posizionata a 2,24 metri da terra. Considerando la sua passione per la vita da spiaggia e l'abbronzatura, Ronaldo ha un futuro assicurato nel foot-volley. Bobo Vieri, sei avvisato...

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.