Roma-Liverpool: orari e curiosità, tutto quello c'è da sapere

Champions League
perotti

Dai precedenti alle curiosità, dalle informazioni utili alle aspettative che sono intorno a Roma-Liverpool, gara di ritorno delle semifinali di Champions League. La squadra di Di Francesco è chiamata a recuperare il 5-2 di Anfield Road firmato Mohamed Salah

ROMA-LIVERPOOL, LA DIRETTA LIVE

ROMA-LIVERPOOL, LE PROBABILI FORMAZIONI

L'APPELLO DI MONCHI - LA RISPOSTA DELLA CITTÀ

Quando e a che ora si gioca Roma-Liverpool?

La semifinale di ritorno di Champions League va in scena allo Stadio Olimpico di Roma, mercoledì 2 maggio alle 20.45.

Quanti sono i precedenti tra le due squadre?

Sarà il settimo incontro tra le due squadre, che nelle competizioni europee hanno incrociato i loro cammini anche in una finale. Nei sei precedenti gli inglesi hanno ottenuto tre vittorie, rispetto a una degli italiani e due pareggi. La prima sfida, la più tragica per i tifosi della giallorossi, fu proprio quella del 30 maggio 1984, quando i Reds vinsero la Coppa dei Campioni allo Stadio Olimpico. Bisognerà attendere quasi 17 anni per rivedere in campo Roma contro Liverpool in occasione degli ottavi di finale della allora Coppa Uefa, edizione 2000-2001: sconfitta in casa per i giallorossi, 2-0 e vittoria, inutile, per 0-1 nel ritorno giocato ad Anfield Road. Pochi mesi dopo, nella fase a gironi di Champions League della stagione 2001-2002, dopo il pareggio per 0-0 all'Olimpico, la Roma cade 2-0 in Inghilterra. Confronto più recente la gara di andata del 24 aprile 2018: 5-2 firmato Salah (2), Firmino (2) e Mané.

Quale è lo stato di forma di Roma e Liverpool?

I Reds hanno pareggiato 0-0 contro lo Stoke City in Premier League, mentre nelle precedenti 7 gare in ogni competizione hanno ottenuto 5 vittorie (2 in Premier League e 3 in Champions con il Manchester City e appunto la Roma) e due pareggi per 0-0 contro l'Everton nel derby e 2-2 contro il WBA. Nelle ultime 8, invece, la Roma ha conquistato 4 vittorie (3 in campionato e una, fondamentale, in Champions con il Barcellona), un pareggio nel derby e tre ko, con Liverpool ad Anfield, Fiorentina e Barça all'andata.

Quali giocatori possono essere protagonisti?

Sicuramente la copertina nel Liverpool è dedicata a Mohamed Salah. Il fenomeno egiziano, insieme ai due compagni di reparto Firmino e Mané, è sicuramente candidato a essere protagonista assoluto della semifinale di ritorno, dopo i 2 gol e 2 assist dell'andata. Per gli altri due attaccanti, 3 gol ad Anfield contro i giallorossi. Nella Roma, Edin Dzeko, Patrik Schick e Stephan El Shaarawy in attacco saranno sicuramente i più temuti dai Reds visti i 4 gol segnati al Chievo, mentre in difesa da tenere d'occhio la prestazione di Kostas Manolas e Aleksandar Kolarov.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche