Champions: per l'Inter una vittoria decisiva. Il Napoli ha sprecato una chance

Champions League

Matteo Marani

Matteo Marani analizza le gare di Inter e Napoli il giorno dopo il successo dei nerazzurri contro il Tottenham e dopo il pari del Napoli a Belgrado con la Stella Rossa. Icardi ha ritrovato la via del gol, Ancelotti ha dato mentalità europea alla sua squadra ma ha sprecato l'occasione di mettere pressione a Liverpool e PSG

REAL MADRID-ROMA MINUTO PER MINUTO

Il martedì di Champions ha restituito indicazioni importanti per Inter e Napoli. Se, da una parte, i nerazzurri hanno ritrovato il successo, dall'altra parte, il Napoli è partito con il freno a mano tirato. Il successo della formazione di Spalletti apre scenari certamente positivi in Europa e può fungere da volano per una imminente ripresa in campionato. Ancelotti, invece, dopo il bel gioco espresso dalla squadra al Marakana di Belgrado dovrà sistemare una fase offensiva sembrata più sterile di quanto accade in Serie A.

Inter, una vittoria già decisiva per il passaggio del turno

Il successo dell'Inter contro il Tottenham ha un sapore da Champions. Ha dei contorni da grande Europa che richiama l'impresa fatta pochi mesi fa contro la Lazio. Icardi? Fino al gol non c'è stato, poi quando appare lo fa con questi gol, con queste giocate eclatanti, fa un gol da fuori area che è inusuale per uno come lui, al di là della bellezza del gesto tecnico. Icardi è l'uomo dai gol impossibili, li crea laddove non sembra ci sia possibilità di crearli. Icardi è l'uomo dei gol che non richiedono, di fatto, neanche l'azione, questa è una sua caratteristica, anche quando non è in un momento particolarmente ispirato di fronte a certi palloni può cambiare il corso delle cose per se stesso, e io mi auguro anche per l'Inter che viene, in campionato, da risultati abbastanza negativi. Vorrei pensare che ci fosse un pre 18 e un post 18 settembre in questa stagione dell'Inter. E ovviamente la vittoria con il Tottenham si inquadra nel DNA dell'Inter fatto di grandi cadute ma anche di grandi rinascite. In sette minuti l'hanno ribaltata ma sarei disonesto se dicessi che l'Inter mi è piaciuta perché per lunghi tratti è stata in difficoltà e il Tottenham non l'ha chiusa. Skriniar da terzino non ha reso e Nainggolan non è ancora pienamente integrato. Paradossalmente il giocatore che aveva fatto meglio era stato Politano. Ma in mezzo al campo i nerazzurri hanno fatto fatica a costruire. Il Tottenham ha avuto il demerito di non aver saputo chiudere la partita. Adesso l'Inter ha l'occasione di andare al giro di boa tra le prime due e poi sfruttare la partita con il PSV per mettere ancora pressione al Tottenham. Questa era la partita che doveva sfruttare per poter poi ambire al passaggio del turno. Questi sette minuti potrebbero essere davvero decisivi.

Napoli, occasione sprecata: due punti buttati

Per quanto riguarda il Napoli, il pareggio di Belgrado lo potremmo definire come occasione sprecata, come due punti persi sul cammino verso gli ottavi, anche perché Liverpool e Paris Saint Germain mi hanno impressionato. Peccato perché il Napoli ha comunque fatto una grandissima partita, una gara bella, divertente, giocata, coraggiosa, io penso che l'essenza delle squadre di Ancelotti la si veda soprattutto in Champions. Abbiamo visto come ha giocato il Napoli, come ha costruito, come ha fatto la gara, ha schiacciato la Stella Rossa, una bellissima gara e credo che la mentalità di Ancelotti si sia trasferita alla squadra, si stia trasferendo molto. Il Napoli di Ancelotti in Europa è sicuro, sfrontato e raramente lo avevamo visto nella gestione precedente. Su Insigne bisogna spendere qualche parola in più: gioca in mezzo al campo e quindi una quantità di palloni superiore. Può mettere qualità in mezzo, in rifinitura, è più partecipe nel gioco. Questa mossa di Ancelotti può essere interessante. È stato un bel Napoli che ha buttato via un'occasione d'oro.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.