Champions League, Ramos re dei cartellini: superato Scholes, è il più ammonito di sempre

Champions League

Capitano dei Blancos vittoriosi 3-0 contro la Roma, il difensore spagnolo colleziona gol e pure cartellini: il 'giallo' ricevuto nel primo tempo ritocca a 37 le ammonizioni rimediate in Champions staccando Scholes. Nient'altro che un'abitudine per il ruvido Ramos, il giocatore più sanzionato nella storia della Liga

REAL MADRID-ROMA 3-0, GOL E HIGHLIGHTS

DI FRANCESCO: "TROPPI ERRORI, IL REAL HA MERITATO"

CR7 ESPULSO ESCE TRA LE LACRIME: LA RICOSTRUZIONE

Se l'ex compagno Cristiano Ronaldo si è guadagnato la prima espulsione personale in Champions League, chi si è confermato il leader assoluto tra i "cattivi" è proprio il capitano dei campioni d’Europa. Parliamo di Sergio Ramos, 32 anni e difensore del Real Madrid, uomo dai gol facili così come i cartellini che si è visto sventolare in carriera. In particolare il 'giallo' ricevuto da Kuipers al 23’ del match contro la Roma, sfida inaugurale del girone vinta per 3-0 al Bernabeu, ha reso il centrale dei Blancos il giocatore più ammonito di sempre in Champions. Sono 37 i cartellini gialli da lui collezionati nella competizione, uno in più di Paul Scholes a quota 36 che si è ritirato nel 2013 dal Manchester United.

Questione di mestiere e malizia, lui che nell’ultima finale di Champions ricevette critiche a non finire per l’episodio targato Salah: la "presa" sull’attaccante del Liverpool causò l’infortunio alla spalla dell’egiziano e di fatto spianò la strada al 3° trionfo consecutivo di Zidane con la complicità di Karius. A curriculum pesano eccome i gol da palla inattiva, ben 76 in 570 gare totali con la maglia del Real Madrid, senza trascurare i 14 centri con la Nazionale spagnola dove a quota 158 incontri disputati insegue il primatista assoluto Casillas (167 caps). Un giocatore carismatico e spesso ruvido, forse troppo: lo ribadisce il bilancio significativo tra i Galacticos e i trascorsi nella Liga. È proprio Sergio Ramos il più espulso di sempre con la divisa del Real (24 volte), da record pure le ammonizioni (165) e i 'rossi' (19) nella storia del campionato spagnolo. Indubbiamente uno dei difensori più forti sulla scena internazionale, garanzia assoluta in zona gol nonché sul taccuino degli arbitri.

I più letti