Juventus-Young Boys, Barzagli: "Match da non sottovalutare. Marotta? Difficile trovare dirigenti come lui"

Champions League

Presente in conferenza stampa insieme a Massimiliano Allegri, il difensore della Juventus ha parlato sia del match con lo Young Boys che dell'addio di Marotta: "E' difficile trovare dirigenti così, mi ha fatto piacere stare con lui in questi anni"

JUVE-YOUNG BOYS LIVE

Vittorie su vittorie, un sorriso dietro l’altro per la Juventus in questo splendido avvio di campionato, caratterizzato da ben otto successi in otto partite. Dopo i sette ottenuti in campionato, i bianconeri vanno a caccia del secondo in Champions League, affrontando allo Stadium lo Young Boys. In campo ci andrà sicuramente Andrea Barzagli, come confermato da Massimiliano Allegri nel corso della consueta conferenza stampa della vigilia: "Sarà davvero importante vincere così da rimanere a punteggio pieno – le parole del difensore bianconero – si tratta di una partita insidiosa, come lo sono tutte quelle in Champions League. Ci sono squadre che hanno grande entusiasmo, non sarà facile. La standing ovation dello Stadium? Mi sono goduto per una volta gli applausi, ho avvertito una bella sensazione ma è finita lì. Devo sempre dare il meglio di me stesso per la squadra".

Il saluto a Marotta

Sono giorni di cambiamento in casa Juventus, l'ad Beppe Marotta saluterà il club tra qualche settimana e Barzagli gli regala parole dolci: "Mi dispiace davvero molto, lo reputo un grande manager e una persona che sa quello che vuole. Grazie a lui sono arrivato qui e da lì sono nate tante vittorie. Dal punto di vista umano, penso sia difficile trovare dirigenti così bravi. A lui va un grande in bocca al lupo, mi ha fatto piacere stare con lui in questi anni. Per quanto riguarda le mie sensazioni, mi sento migliorato a livello fisico e sono molto più allenato rispetto a qualche anno fa. Non ho ovviamente la resistenza che avevo prima, ma cerco di allenarmi con i miei compagni, se poi ho bisogno di un allenamento o di un lavoro diverso riesco a gestirmi. Chiaramente le cose sono un po’ cambiate rispetto a qualche anno fa".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport