Di Francesco dopo Roma-Viktoria Plzen: "Pellegrini? Mi auguro diventi meglio di Nainggolan"

Champions League

Grazie ad una Roma che sembra essersi ritrovata, dopo il 5-0 inflitto al Viktoria Plzen Di Francesco ha parlato entusiasta ai microfoni di Sky Sport: "La squadra mi è piaciuta e la gente si è divertita. Pellegrini? Mi auguro possa diventare più forte di Nainggolan". Le parole dell’allenatore giallorosso

DZEKO TRIPLETTA E DEDICA: "POSSIAMO FARE DI PIÙ"

TRIPLETTA DI DZEKO, ROMA-VIKTORIA PLZEN 5-0

Terza vittoria consecutiva tra Champions e Serie A per una Roma che vince e inizia davvero a convincere. Il 5-0 di stasera in Champions contro il Viktoria Plzen ne è una dimostrazione. Tutto confermato da Eusebio Di Francesco, che nel post partita ha raccontato le proprie sensazioni ai microfoni di Sky Sport : "La squadra mi è piaciuta tanto. A Roma sperimentare non è mai facile. Contentissimo per Pellegrini".

La vittoria di stasera: "La gente si è divertita"

Ora Di Francesco potrà lavorare con maggiore tranquillità, cercando di far crescere ulteriormente questa Roma ritrovata: "Abbiamo dato continuità al nostro gioco e la squadra mi è piaciuta tanto. I ragazzi l’hanno interpretata bene e messa subito nella direzione giusta – ha raccontato a Sky Sport -. In Champions non è mai facile ma abbiamo giocato alla grande e fatto divertire la gente. Segnare tanti gol è sempre importante". Poi, sul modulo: "Cerco di trovare le soluzioni giuste perché sperimentare a Roma non è troppo facile... Abbiamo preso gli schiaffi ma cercando di far rendere al meglio i giocatori. Mi sono reso conto di dover cambiare qualcosina e ho trovato le risposte giuste. Cercherà di dar continuità di gioco. Sono abituato a trasmettere concetti e sono contento soprattutto della voglia e della determinazione di giocare insieme che hanno i ragazzi".

La crescita di Pellegrini

Un giocatore che su tutti sembra essersi ritrovato negli ultimi giorni e in particolare dopo la prestazione del derby è Lorenzo Pellegrini. Anche oggi uno dei migliori in campo l’ex Sassuolo schierato nel ruolo di trequartista, con Di Francesco che l’ha apertamente elogiato: "Sono contento per Lorenzo perché l’ho voluto fortemente ai tempi di Sassuolo ed è cresciuto con me. In neroverde l’ho utilizzato da trequartista con risposte importanti. Se può diventare meglio di Nainggolan? Presto per dirlo ma mi auguro possa diventarlo. L’idea della verticalità ce l’ha e sta interpretando al meglio il ruolo, lo merita per il ragazzo che è e perchè ha ricevuto critiche ingiuste. Le prestazioni gli hanno dato la sicurezza che magari prima non aveva".

I più letti