user
04 ottobre 2018

Champions League, la top 11 Uefa dopo la seconda giornata: presenti 5 'italiani'

print-icon

Sono ben cinque i calciatori 'italiani' presenti nel Team of the week della seconda giornata di Champions League: ecco la top 11 dei migliori giocatori scelta dalla UEFA

4 SU 4 IN CHAMPIONS: NON ACCADEVA DAL 2005

CHAMPIONS: TUTTI I GOL DEL MERCOLEDI'

EUROPA LEAGUE, MILAN-OLYMPIACOS LIVE

Tutta la UEFA Champions League è solo su Sky

Una due giorni di Champions League come non si vedeva dal novembre del 2005: quattro successi su quattro per le formazioni italiane impegnate nella competizione, un dato statistico che mancava da ben 13 anni. Sorrisi per Juventus, Roma, Inter e Napoli e ben cinque giocatori ‘italiani’ presenti nel Team of the week, la formazione ideale della seconda giornata di Champions League scelta dalla UEFA. Nei top 11 sono infatti presenti Alessandro Florenzi (un assist), Cengiz Ünder (gol e due assist nel successo per 5-0 sul Viktoria Plzen) ed Edin Dzeko (tripletta) della Roma, oltre a Leonardo Bonucci (assist) e Paulo Dybala (tripletta anche per lui nel match contro lo Young Boys) della Juventus. Questo l’undici completo: Neto (Valencia); Florenzi (Roma), Bonucci (Juve), Alex Telles (Porto), Jordi Alba (Barcellona); Ünder (Roma), Reus (Dortmund), Coutinho (Barcellona); Dybala (Juve), Dzeko (Roma), Neymar (Psg).

Da Florenzi a Bonucci e Jordi Alba: l'assist arriva dalla difesa

Grandi parate a disinnescare gli attacchi del Manchester United: nello 0-0 del Valencia a Old Trafford ci sono le mani di Neto, ex Juventus, scelto come il miglior portiere della seconda giornata di Champions League. Difensori grandi protagonisti nella due giorni europea e non solo per quel che riguarda il loro 'semplice' compito: Florenzi è stato autore di un’ottima prova anche in fase offensiva, assist a Dzeko per il gol del 5-0 compreso; così come Bonucci che invece ha imbeccato Paulo Dybala nella prima rete della Joya contro lo Young Boys. Nella linea difensiva a quattro son presenti anche Alex Telles del Porto (suo il calcio d’angolo da cui è nata la rete che ha regalato il successo ai portoghesi sul Galatasaray) e Jordi Alba, autore di ben tre assist vincenti nel successo esterno del Barcellona sul Tottenham.

Assist e gol, super Ünder

Centrocampo a tre tutto estro e qualità, nel ruolo di mezz'ala destra nel Team of the week scelto dalla Uefa per questa seconda giornata di Champions è presente Cengiz Ünder. Il turco  della Roma è stato uno dei grandi protagonisti nella notte dell’Olimpico: assist a Dzeko e Kluivert, oltre alla gioia personale del gol (quello del momentaneo 3-0). A completare la mediana Marco Reus, protagonista di un assist e di un gol nel successo dei tedeschi contro il Monaco, e Philippe Coutinho, subito in gol (anche un assist per lui) contro il Tottenham e molto ispirato nella serata che ha visto il successo del Barcellona in terra inglese.

Neymar, Dzeko e Dybala: tre uomini per 9 gol

Pochi dubbi davvero sui tre attaccanti che compongono il tridente del Team of the week di questa seconda giornata: Neymar, Edin Dzeko e Paulo Dybala. Tre gol a testa a firmare i successi di Psg, Roma e Juventus. Il brasiliano ha realizzato due reti su calcio di punizione (l’altra dopo una scambio con Mbappé) nel 6-1 contro la Stella Rossa, allontanando le tante critiche piovute sul suo conto nell’ultimo periodo. La gara dell’Olimpico contro il Viktoria Plzen ha restituito il sorriso a Edin Dzeko: tre gol e pallone a casa per l’attaccante della Roma. Una Joya simile a quella di Paulo Dybala: l’attaccante della Juventus è stato infatti il grande protagonista della vittoria bianconera per 3-0 sugli svizzeri dello Young Boys. Tre gol realizzati dall’argentino, uno di questi – il primo – davvero di pregevole fattura.  

CHAMPIONS LEAGUE 2018-2019, TUTTI I VIDEO

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi