Tottenham-Manchester City, le probabili formazioni dei quarti di Champions League

Champions League

Guardiola recupera Mendy e Aguero, Pochettino pensa al 4-3-1-2: le probabili formazioni di Tottenham-Manchester City, derby inglese dei quarti di finale di Champions League

TOTTENHAM-CITY LIVE

CALENDARIO E ORARI DEI QUARTI

GIOCA CON SKY PREDICTOR

Primi 90 minuti di un doppio confronto valido per i quarti di finale di Champions League che si annuncia entusiasmante e ricco di emozioni. Tottenham e Manchester City si affronteranno martedì 9 aprile alle ore 21 in un derby inglese che rappresenta un inedito in campo europeo: questo infatti è il primo incrocio in competizioni europee tra le due formazioni, mentre è la 157ª sfida tra le due squadre in tutte le competizioni. In Premier la classifica vede la squadra allenata da Pep Guardiola impegnata in un duello testa a testa con il Liverpool per la corsa alla prima posizione: City attualmente secondo con 80 punti a -2 dai Reds, ma con una gara ancora da recuperare; gli Spurs invece occupano il terzo posto in campionato a quota 64 punti.

Tottenham, le scelte di Pochettino

Pochi dubbi di formazione per Mauricio Pochettino che potrà contare sull’intera rosa a disposizione. Tottenham che potrebbe scendere in campo con il 4-3-1-2: Lloris in porta, a destra agirà Trippier, a sinistra Rose, coppia centrale composta da Alderweireld e Vertonghen. Centrocampo a 3 formato da Sissoko, Winks ed Eriksen. Dele Alli potrebbe agire dietro le due punte Son e Kane

Tottenham (4-3-1-2): Lloris; Trippier, Alderweireld, Vertonghen, Rose; Sissoko, Winks, Eriksen; Dele Alli; Son, Kane. Allenatore: Pochettino.

City, Guardiola ritrova Mendy e Aguero

La grande novità in casa City riguarda il recupero di Mendy, il terzino sinistro francese reduce da un lungo stop per infortunio infatti dovrebbe essere schierato dal primo minuto da Guardiola. L’allenatore catalano dovrebbe dare una maglia da titolare anche a Sergio Aguero, recuperato dopo il fastidio muscolare degli ultimi giorni: nel caso di forfait, pronto Gabriel Jesus.

Manchester City (4-3-3): Ederson; Walker, Laporte, Otamendi, Mendy; Gundogan, Fernandinho, De Bruyne; Bernardo Silva, Sterling, Aguero. Allenatore: Guardiola.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche