Tottenham Liverpool, Pochettino: "Presto per parlare di futuro, gara sfortunata"

Champions League

L’allenatore degli Spurs ha commentato la finale di Champions persa contro il Liverpool: “Dobbiamo essere orgogliosi del lavoro che abbiamo fatto. Purtroppo il rigore a inizio partita è stato psicologicamente difficile da affrontare, ma abbiamo giocato bene”

SPETTACOLO A MADRID, TUTTE LE FOTO DELLA FINALE

LA SESTA DEL LIVERPOOL, REDS DIETRO A REAL E MILAN

Esce sconfitto, ma con l’onore delle armi. Mauricio Pochettino è naturalmente deluso dall’esito della finale di Champions League, che l’ha visto sconfitto dal Liverpool col risultato di 2-0. In conferenza stampa gli è stato chiesto del suo futuro, ma l’allenatore ha glissato: “Si può parlare tanto adesso ma è presto, ora dobbiamo archiviare questa sconfitta. Avremo tempo per parlare del futuro”. Intervistato da ESPN ha analizzato la sfida: “Dobbiamo essere orgogliosi di ciò che abbiamo fatto, lottando fino alla fine per la vittoria. Siamo stati anche sfortunati, subendo il gol su rigore all’inizio: questo ha sconvolto tutti i piani per la partita. Poi non è facile giocare contro una squadra che sa andare così bene in transizione. Resta la prima finale nella storia del Tottenham e questo fa ben sperare per il futuro”.

Congratulazioni a Klopp

C’è spazio per i doverosi complimenti all’avversario: “Congratulazioni a Jurgen Klopp e al Liverpool. Purtroppo perdere una finale non è mai bello, avevamo le motivazioni per vincere la partita. L’inizio è stato molto in salito ed è stata dura sul piano psicologico far fronte a questa difficoltà. Abbiamo giocato bene, la sconfitta servirà a farci costruire il futuro. Voltiamo pagina e continuiamo a usare la testa”. Infine, un commento sulla scelta di schierare Kane titolare: l’attaccante non è parso al meglio della condizione. “L’ho voluto far giocare perché l’ho considerato fresco e ha concluso la gara fresco” ha concluso.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche