Napoli-Salisburgo, tutto quello che c'è da sapere sul match di Champions 2019

Champions League

Quarta sfida nel 2019 tra queste due squadre: gli azzurri hanno vinto in due dei tre precedenti e vogliono blindare la qualificazione agli ottavi. Le statistiche e le curiosità di Napoli-Salisburgo

NAPOLI-SALISBURGO LIVE

Quando e a che ora si gioca Salisburgo-Napoli?

La gara tra Napoli e Salisburgo, valida per la 4^ giornata della fase a gironi di Champions League, si disputerà martedì 5 novembre alle ore 21:00 allo stadio San Paolo di Napoli.

Dov'è possibile vedere Salisburgo-Napoli?

La partita tra Napoli e Salisburgo sarà trasmessa in esclusiva su Sky Sport Arena (satellite e fibra), Sky Sport 253 (satellite e fibra) e Sky Sport 484 (digitale terrestre).

Quali sono i precedenti tra le due squadre?

Sarà la quarta sfida nella storia tra questi due club, che si sono affrontati già tre volte in quest'anno solare. Agli ottavi di finale della scorsa edizione dell'Europa League, il Napoli eliminò il Salisburgo con un punteggio totale di 4-3. Gli azzurri persero per 3-1 la gara di ritorno in Austria, ma si qualificarono comunque ai quarti di finale grazie al successo per 3-0 ottenuto al San Paolo. Il terzo precedente, ovviamente, risale alla gara d'andata di questa fase a gironi della Champions League, con il successo per 2-3 della squadra di Ancelotti a Salisburgo. Se il Napoli dovesse vincere anche questa sfida, per la prima volta batterebbe lo stesso avversario per tre volte nello stesso anno solare in campo europeo.

Qual è lo stato di forma delle due squadre

Il Napoli non sta attraversando un buon momento in campionato ed è reduce da due pareggi (contro Spal e Atalanta) e una sconfitta (contro la Roma) nelle ultime tre partite, che hanno fatto scivolare la squadra di Ancelotti al settimo posto in classifica. Gli azzurri, però, comandano il girone di Champions League, con 7 punti totalizzati grazie ai successi su Liverpool e Salisburgo e al pareggio di Genk. Il Napoli, inoltre, va alla grande in casa in Champions League: nelle ultime cinque gare al San Paolo sono arrivati quattro successi e un pareggio. L'ultimo ko a Fuorigrotta in questa competizione risale a due anni fa, contro il Manchester City di Guardiola. Il Salisburgo è invece al primo posto nella Bundesliga austriaca e comanda la classifica con tre punti di vantaggio sul LASK Linz. In Champions League, invece, dopo il successo all'esordio contro il Genk, sono arrivate due sconfitte contro Liverpool e Napoli. Tutte queste gare sono sempre state ricche di gol: nelle tre sfide che il Salisburgo ha giocato in quest'edizione della Champions League ci sono stati ben 20 reti in totale.

Quali giocatori possono essere protagonisti?

L'uomo Champions in casa azzurra si chiama Dries Mertens. Il belga ha segnato già tre gol in quest'edizione, una su rigore contro il Liverpool e due nella gara d'andata contro il Salisburgo. Inoltre l'attaccante del Napoli ha preso parte attiva a 13 gol nelle ultime 12 partite giocate dagli azzurri in Champions League, con 9 reti e 4 assist. All'andata è stato grande protagonista con una doppietta e un assist per il 2-3 di Lorenzo Insigne. Quest'ultimo, invece, ha segnato 14 gol in campo europeo (esclusi i preliminari) con la maglia del Napoli, al massimo con una rete a partita. Solo due degli ultimi sei gol, però, sono arrivati al San Paolo. Facile individuare il possibile protagonista in casa Salisburgo: Erling Haaland ha segnato già 6 gol in quest'edizione della Champions League (3 contro il Genk, uno contro il Liverpool e 2 contro il Napoli). Il classe 2000 potrebbe diventare il secondo under 20 della storia a segnare in quattro partite consecutive di questa prestigiosa competizione dopo Kylian Mbappé, che è riuscito in quest'impresa nel 2017 all'età di 18 anni. Ad Haaland, inoltre, mancano appena due gol per raggiungere già dopo quattro partite il record di reti segnati da un calciatore norvegese in una singola edizione della Champions League. Primato che ora appartiene a Tore Andre Flo nel 1999/2000 e a Ole Gunnar Solskjaer nel 2001/2002 con 8 gol.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.