Atalanta-Dinamo Zagabria 2-0: vittoria e primo posto per i nerazzurri in Youth League

Champions League

L'Atalanta domina e passa nella ripresa con i gol di Cortinovis e Gyabuaa. I nerazzurri superano la Dinamo Zagabria e si prendono il primo posto: sicura quantomeno la qualificazione ai playoff, nell'ultimo turno si gioca per conquistare il pass per gli ottavi di finale di Youth League

ATALANTA-DINAMO LIVE

ATALANTA-DINAMO ZAGABRIA 2-0

(58′ Cortinovis, 61′ Gyabuaa)

 

ATALANTA – Gelmi, Bergonzi, Brogni, Da Riva, Okoli, Guth, Traore, Gyabuaa, Piccoli, Cortinovis, Cambiaghi.

 

DINAMO ZAGABRIA – Josipović, Hrvoj, Jurisic, Gvardiol, Sutalo, Franjic, Marin, Jankovic, Sipos, Krizmanic, Karrica.

 

Grande successo in Youth League per l'Atalanta, che batte la Dinamo Zagabria per 2-0 prendendosi il primo posto nel girone C. I nerazzurri archiviano così quantomeno il secondo posto, che vale la qualificazione agli spareggi, ma battendo lo Shakhtar Donetsk all'ultima giornata conquisterebbero direttamente il pass per gli ottavi di finale. Dopo i due successi di fila contro il Manchester City, arriva un'altra dimostrazione di forza da parte dell'Atalanta che domina e batte meritatamente la Dinamo Zagabria. I due gol arrivano nella ripresa, ma i nerazzurri fanno la partita già dal primo tempo. Al 15' la prima occasione: Piccoli calcia a botta sicura, ma viene murato a un metro dalla porta. Al 28' grande giocata di Traoré, palla a Cambiaghi che sfiora il palo. Poco dopo è Cortinovis a calciare di destro, con la palla che finisce di poco fuori. I croati si vedono per la prima volta al 36', con una doppia conclusione di Marin che viene respinta da un super Gelmi. Al 40' è ancora Atalanta: Piccoli di testa non inquadra la porta.

Cortinovis-Gyabuaa: uno-due Atalanta

Il secondo tempo vede ancora l'Atalanta in attacco. Al 50' Josipovic si supera su Traoré, devastante con le sue accelerazioni. Ma il vantaggio nerazzurro è rimandato soltanto di pochi minuti: Cortinovis al 58' si gira in area e batte il portiere croato. L'Atalanta si sblocca e trova subito il raddoppio: al 61' Gyabuaa appoggia in rete un perfetto assist di Cambiaghi. Uno-due devastante della squadra nerazzurra, che chiude così la partita. La Dinamo prova la reazione nel finale, ma Gelmi è ancora bravo su Marin. Finisce così 2-0 per l'Atalanta, che si prende i tre punti e il primo posto nel girone.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.