Borussia Dortmund, Witsel torna nel 2020: caduta in casa e frattura alla faccia

Champions League
©Getty

Non ci sarà il centrocampista belga nella sfida tra i tedeschi e lo Slavia Praga, match che coinvolge anche l'Inter verso la qualificazione in Champions. Così ha comunicato il Borussia: "Witsel ha subìto un infortunio al viso dopo una caduta e resterà fuori per il resto dell'anno. È stato operato con successo dopo l'incidente domestico ed è stato in grado di lasciare l'ospedale"

CHAMPIONS, DIRETTA GOL LIVE

Non è una stagione fortunata per il Borussia Dortmund, terzo in Bundesliga nonostante le difficoltà del Bayern Monaco. Inevitabile aggrapparsi alla Champions League per la squadra di Favre, attesa dall’esame Slavia Praga: una sfida che riguarda da vicino l’Inter, concorrente per la qualificazione agli ottavi nel gruppo F. Già, perché gli uomini di Conte hanno gli stessi punti in classifica (7) e sono avanti negli scontri diretti ma se la vedranno a San Siro contro il Barcellona, già qualificato come primo del girone. Insomma, un duello a distanza nel quale non ci sarà Axel Witsel: assenza pesante quella del centrocampista belga, 30enne che vanta 21 presenze complessive con 3 gol in stagione. Pedina chiave per i gialloneri ma costretto ai box fino al termine del 2019, conseguenza di un infortunio domestico annunciato dallo stesso club.

Favre: "Witsel? Non ci ho parlato perché era in terapia intensiva"

Davvero sfortunato l’ex Zenit e Benfica come comunicato dal Borussia: "Ha subìto un infortunio al viso dopo una caduta e resterà fuori per il resto dell’anno. È stato operato con successo dopo l’incidente domestico ed è stato in grado di lasciare di nuovo l’ospedale". Dinamiche da chiarire sull’incidente casalingo capitato a Witsel, caduta nel weekend alla quale è stata riscontrata una frattura facciale in pronto soccorso e che ha costretto i medici all’operazione. Intervento delicato quello necessario per il belga, l’ha spiegato Lucien Favre in conferenza stampa: "Non abbiamo potuto parlare con lui ieri perché era in terapia intensiva in ospedale". A rassicurare tifosi e appassionati sulla sua situazione ha provveduto un portavoce del club: "Non sarà in grado di giocare per il resto dell’anno, ma è già a casa". Insomma, uno spavento e un infortunio sfortunato per Witsel che rivedrà il campo solo nel 2020.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport