Shakhtar Donetsk Atalanta, Gasperini: "Siamo cresciuti. Occhio a Taison"

Champions League

L'allenatore nerazzurro a Sky Sport alla vigilia della decisiva sfida contro lo Shakhtar Donetsk: "Ci siamo regalati una grande opportunità, siamo cresciuti rispetto alle prime partite". Sugli avversari: "Pericolosi quando attaccano, dobbiamo reggere il loro urto offensivo"

SHAKHTAR-ATALANTA LIVE

Vincere contro lo Shakhtar Donetsk e sperare che il Manchester City già qualificato non perda contro la Dinamo Zagabria: è questa la doppia condizione necessaria che permetterebbe all’Atalanta di centrare la storica qualificazione agli ottavi di finale di Champions League. "Siamo venuti qui sapendo che ci siamo regalati una grande opportunità dopo un inizio di Champions League davvero difficile", ha ammesso ai microfoni di Sky Sport Gian Piero Gasperini. Che presenta la trasferta contro lo Shakhtar Donetsk in programma mercoledì alle ore 18.55 (gara trasmessa in diretta su Sky Sport Uno e Sky Sport 253). "Sappiamo che abbiamo una carta molto importante da giocarci, credo che nel frattempo la squadra sia cresciuta in questa competizione e adesso abbia maggiore determinazione e consapevolezza contro questo tipo di avversari. Abbiamo fiducia nel poter affrontare bene lo Shakhtar, che è un’ottima squadra", ha proseguito l’allenatore dell’Atalanta.

 

Quali sono i pregi dello Shakhtar che potrebbero mettervi in difficoltà?

"Ha dei giocatori molto tecnici, che hanno molta qualità offensiva. Alcuni di loro, tipo Taison, hanno anche velocità e possono creare superiorità numerica. Lo Shakhtar è una squadra molto pericolosa quando attacca: tutti possono fare gol. Credo però – ha concluso Gasperini – che se riusciamo a reggere il loro urto offensivo avremo delle buone chance di essere pericolosi anche noi, perché loro qualche possibilità di lasciarci palleggiare forse ce la concederanno".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche