Sorteggio Lazio, Tare: "Buon girone, con gruppo unito si può andare molto avanti"

lazio

Igli Tare, direttore sportivo della Lazio, commenta sul canale tematico del club il sorteggio dei biancocelesti, inseriti nel Gruppo F con Borussia Dortmund, Zenit e Club Brugge: "Possiamo giocarcela con tutte e tre le squadre. Il livello sarà alto, ma dobbiamo vivere questa esperienza con grande entusiasmo e serenità. Quando c'è un gruppo unito e con un'identità si può andare molto avanti, come dimostra l'Atalanta"

SORTEGGIO EUROPA LEAGUE IN LIVE STREAMING

Lazio nel Gruppo F con Borussia Dortmund, Zenit San Pietroburgo e Club Brugge. E' questo l'esito del sorteggio dei gironi Champions per la squadra di Simone Inzaghi. Al canale tematico del club, è arrivato a caldo un primo commento da parte del direttore sportivo biancoceleste Igli Tare, che guarda con fiducia al verdetto dell'urna: "La prima impressione è quella di un girone positivo, la Lazio può giocarsela con le tre squadre sorteggiate, tutte con molta esperienza europea. Il Borussia Dortmund nell'ultimo periodo ha cambiato allenatore, pratica un calcio offensivo e spettacolare. Lo Zenit ha talenti importanti, è la classica squadra russa molto fisica. Ha avuto qualche difficoltà con il mercato, per noi sarà un avversario da battere. Il Club Brugge offre un calcio piacevole ed aggressivo, in Belgio è probabilmente il meglio che ci sia al momento. Partecipa ogni anno alla Champions e saprà sicuramente dire la sua. 

"Con gruppo unito si può andare avanti"

leggi anche

Lazio, sfida al Borussia! Occhio a Zenit e Bruges

"Domani vedremo il calendario, l'importante sarà farsi trovare pronti ed affrontare tutto con la giusta cattiveria. Il livello sarà alto, come l'Atalanta di ieri. Dovremo onorare la maglia con grande orgoglio e vivere questa esperienza con grande entusiasmo e serenità. La Champions League può farci crescere molto, siamo felici di viverla.  Quando c'è un gruppo unito e con un'identità, si può andare anche molto avanti, come dimostra l'esempio dell'Atalanta. Quest'anno la rosa è stata allargata, adesso dovremo sfruttare al meglio la sosta per iniziare a lavorare con il gruppo al completo".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche