Roberto Boninsegna ricorda la "partita della lattina" del '71. VIDEO

champions

Roberto Boninsegna riavvolge il nastro e torna al 20 ottobre 1971 nel vecchio impianto di Mönchengladbach per ricordare quella che è passata alla storia come la “partita della lattina”.  L’attaccante dell’Inter fu infatti colpito alla testa dopo aver segnato contro il Borussia. “Mi era arrivato addosso di tutto, eravamo in un campaccio. Svenni e fui portato nello spogliatoio”. I tedeschi vinsero poi 7-1, ma poi la partita venne rigiocata e i nerazzurri passarono il turno

INTER-GLADBACH LIVE

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche