Juventus Barcellona, tutto quello che c'è da sapere sul match di Champions League

champions

La Juventus è imbattuta in casa contro il Barcellona ed è in vantaggio nei 13 precedenti: tutte le informazioni e le curiosità sulla sfida valida per la seconda giornata della fase a gironi della Champions League

JUVE-BARCELLONA LIVE

Quando e a che ora si gioca Juventus-Barcellona?

La gara tra Juventus e Barcellona, valida per la seconda giornata della fase a gironi della Champions League 2020-2021, si giocherà mercoledì 28 ottobre 2020 alle ore 21 all'Allianz Stadium di Torino.

Dove è possibile guardare Juventus-Barcellona?

La sfida tra Juventus e Barcellona sarà trasmessa su Sky Sport Uno (satellite, digitale terrestre e fibra) e Sky Sport 252 (satellite e fibra). Anche in 4K HDR con Sky Q. Disponibile su Sky Go, anche in HD. La telecronaca del match sarà affidata a Massimo Marianella, con commento tecnico di Luca Marchegiati. A bordocampo Giovanni Guardalà e Alessandro Alciato. Nel corso di Diretta Gol (Sky Sport 251, satellite e fibra) a raccontare la partita sarà la voce di Riccardo Trevisani.

Quali sono i precedenti tra le due squadre?

Sarà la 14^ sfida ufficiale tra queste due squadre: Juventus in vantaggio nei precedenti con 5 successi, contro 4 del Barcellona e 4 pareggi. I bianconeri non hanno mai perso in casa contro il club blaugrana: in 6 partite giocate a Torino hanno alternato 3 vittorie a 3 pareggi, l'ultimo per 0-0 nel novembre 2017. È la miglior striscia aperta a livello europeo per la Juventus contro un singolo avversario, insieme a quella che riguarda le sfide con l'Atletico Madrid (5 vittorie e 1 pareggio in 6 gare). Negli ultimi tre incontri i bianconeri non hanno mai segnato, raccogliendo due pareggi per 0-0 e una sconfitta.

Curiosità

leggi anche

Cuadrado: "Partenza no? Già capitato. CR7 manca"

Il Barcellona è attualmente imbattuto da sei partite contro squadre italiane in Champions League, avendo raccolto 4 vittorie e 2 pareggi. L'ultimo ko è stato quello subito all'Olimpico dalla Roma per 3-0, che permise ai giallorossi di compiere una clamorosa rimonta dopo il 4-1 subito al Camp Nou. Erano i quarti di finale della Champions League 2017/2018. In generale, nelle ultime 18 partite contro squadre italiane, sono arrivate solo due sconfitte: la seconda proprio contro la Juventus, 3-0 nell'aprile del 2017 (per il resto 10 vittorie e 6 pareggi). I bianconeri vengono da 5 successi consecutivi in casa in Champions League, potrebbero arrivare a 6 per la prima volta dal 2017. Il successo contro la Dinamo Kiev, inoltre, è stato il numero 99 della Juventus nella massima competizione europea. Contro il Barcellona potrebbe essere toccata quota 100 (prima italiana a riuscirci), in quella che tra l'altro sarà la 200^ partita che i bianconeri giocheranno nella storia della Champions League.

Quali giocatori possono essere protagonisti?

In casa Barcellona il pericolo numero uno è sempre Leo Messi, il miglior marcatore all-time della fase a gironi della Champion League: 69 gol in 73 partite. Nella Juventus occhio a Morata, che ha deciso la gara d'esordio contro la Dinamo Kiev con una doppietta.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche